Crea sito

Spaghetti al tonno alla modenese

Gli spaghetti al tonno alla modenese, sono un piatto della nostra tradizione. Nella mia famiglia è usanza prepararli al venerdì a mezzogiorno e per la cena della Vigilia di Natale. La ricetta è molto semplice, pochi ingredienti di qualità rendono questo piatto amato da tutti, grandi e piccini.

Spaghetti al tonno alla modenese

Ingredienti (per 4 persone)
320 g. di spaghetti
150 g. di tonno sott’olio
1 acciughina
1 spicchio d’aglio
250 g. di polpa di pomodoro
prezzemolo q.b.
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Preparazione
In una pentola non molto grande scaldate un po’ di olio extra vergine di oliva. Aggiungete l’acciughina e fatela sciogliere. A questo punto aggiungete l’aglio in camicia e fatelo rosolare. Toglietelo dall’olio  e aggiungete il tonno sgocciolato per bene. Con l’aiuto di un cucchiaio di legno riducete il tonno in pezzi piccolissimi, e lasciate insaporire per cinque minuti. Aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate cuocere, mescolando spesso, per almeno mezz’ora. Il sugo si deve addensare e assumere un bel colore rosso. Aggiustate di sale ed aggiungete il prezzemolo tritato.
Lessate gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolateli al dente e saltateli in una padella larga con il sugo al tonno. Rigirateli per alcuni minuti e servite caldissimi.

Il mio consiglio è quello di usare il tonno di alta qualità nel vasetto di vetro, molto più saporito e la polpa di pomodoro a pezzetti, non la passata fine. Il sapore del vostro sugo al tonno alla modenese sarà più pieno.

spaghetti al tonno alla modenese

Seguimi sulla mia pagina FB clicca QUI

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.