Fusilloni allo zafferano con cipolla e arancia

I fusilloni allo zafferano con cipolla e arancia sono un primo piatto veramente versatile, possono essere gustati appena tolti dal fuoco, oppure lasciati raffreddare e consumati come fresca insalata di pasta. Ottimi in entrambi i modi. Richiedono tempi di cottura un pochino lunghi, la cipolla deve cuocere lentamente e a lungo per essere dolce, quasi cremosa. L’arancia poi si sposa alla perfezione e lo zafferano chiude il cerchio in modo perfetto.

Vi ricordate che vi ho parlato alcuni giorni fa della “A cena con il Colore”? Ve ne ho parlato qui. Questa pasta fredda è stato il primo piatto che ho preparato per le mie amiche. Ci avrà portato fortuna con il suo colore bellissimo?

Fusilloni allo zafferano con cipolla e arancia
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 360 g Fusilli (giganti)
  • 2 Cipolle rosse di Tropea
  • 2 cucchiai Aceto di mele
  • 2 cucchiai Zucchero
  • 1 bicchiere Acqua
  • 1 bustina Zafferano
  • 1 arancia (bio)
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Tagliate le cipolle di Tropea a julienne finissima e lasciatele stufare con un filo d’olio extravergine di oliva. Appena iniziano a diventare trasparenti aggiungete l’acqua e proseguite la cottura fino a quando le cipolle non saranno morbide e trasparenti.

    A questo punto aggiungete l’aceto di mele e lo zucchero e lasciate evaporare.

  2. Lavate e grattate la parte arancione della buccia dell’arancia bio e tenetela da parte. Pelate l’arancia a vivo raccogliendo tutto il sughetto che si forma.

    Aggiungete gli spicchi e il sughetto alle cipolle stufate e cuocete alcuni minuti.

  3. Sciogliete lo zafferano in un pochino dell’acqua della pasta ed aggiungetelo al sugo di cipolle.

    Nel frattempo lessate in abbondante acqua salata i fusilloni, appena sono pronti, scolateli e versateli in una ciotola, condendoli con un filo d’olio extravergine di oliva per non farli attaccare.

  4. Condite i fusilloni con il sugo di cipolle, mescolate con cura e aggiungete la buccia dell’arancia grattugiata.

    Servite in tavola aggiungendo maggiorana o origano freschi.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.