Cotton cake – cheesecake giapponese

Era veramente tantissimo tempo che volevo preparare la cotton cake – cheesecake giapponese. Ma tutte le volte che mi mettevo d’impegno, puntuale come lo scoccare dell’ora, accadeva qualcosa che mi impediva di procedere con la ricetta. Lo scorso fine settimana mi sono data malata per tutti, mi sono chiusa in cucina e ho iniziato a preparare questo dolce buonissimo. Non ci vuole fretta infatti, prendetevi tutto il tempo che serve, è un dolce che va coccolato. E’ semplice nella sua preparazione, servono pochi ingredienti di qualità, ma quello che serve è il tempo, in piena filosofia del Sol Levante.


Potrebbe piacerti anche la ricetta dei Fluffy pancake, i pancake giapponesi. La puoi trovare qui.

  • DifficoltàMedio
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la Cotton cake – cheesecake giapponese

  • 250 gFormaggio fresco spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 5Uova
  • 50 gFarina
  • 50 gAmido di mais (maizena)
  • 125 gZucchero
  • 50 gBurro
  • 100 mlLatte
  • 3 gCremor tartaro
  • 1 cucchiainoEstratto di vaniglia
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Preriscaldate il forno in modalità statica a 200°.
    Foderate il fondo di una tortiera del diametro di 20 cm con un disco di carta forno. Imburrate e infarinate il bordo. (il bordo della tortiera deve essere almeno di 7-8 cm)
    Sciogliete a bagnomaria il formaggio spalmabile, mescolando fin a ottenere una crema. Aggiungete un tuorlo per volta, mescolando con la frusta. Lasciate il fuoco molto basso.

  2. Aggiungete la farina e l’amido di mais setacciati e 70 g di zucchero presi dal totale.
    Mescolate nuovamente per uniformare il composto.
    Sciogliete il burro nel latte in un pentolino. Appena sono pronti aggiungeteli al composto di formaggio e tuorli e mescolate con cura.
    Spegnete il fuoco ed aggiungete il pizzico di sale e la vaniglia.

  3. In una ciotola montate leggermente gli albumi con il cremor tartaro. Unite gradualmente il resto dello zucchero, ma non montate del tutto gli albumi. Questo è un passaggio importante, l’aggiunta degli albumi a neve ferma è difficoltosa e la cotton cake crescerà troppo in cottura.
    Unite gli albumi al composto di formaggio, mescolando delicatamente con una spatola.

  4. Trasferite il composto nella tortiera. Foderate il bordo e il fondo con della carta stagnola per evitare che durante la cottura a bagnomaria il dolce si bagni.
    Riempite una teglia più grande con acqua fredda, immergete il dolce e infornate nella parte medio bassa del forno.
    Cuocete 18 minuti a 200° poi abbassate la temperatura a 160° e cuocete per altri 12 minuti.
    Trascorso il tempo di cottura, mi raccomando non aprite mai il forno durante la cottura del dolce, spegnete il forno e lasciate la cotton cake – cheesecake giapponese riposare 45 minuti.
    Aprite lo sportello del forno e lasciate raffreddare per altri 10 minuti.

  5. Estraete la torta dal forno e lasciate raffreddare del tutto prima di sformarla sul piatto da portata. E’ normale che si abbassi leggermente.
    Fate riposare la cheesecake in frigorifero almeno 5-6 ore prima di servirla.

  6. Conservate la cotton cake – cheesecake giapponese in frigorifero, coperta sotto una campana al riparo dall’umidità e dagli odori.

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.