Crea sito

Cake pops di cous cous alle noci

I cake pops di cous cous alle noci sono la mia proposta per il progetto “Dalla terra alla favola” di Fata Zucchina, che vuole incentivare i più piccoli, e non solo, al consumo di merende e spuntini “amici della salute”.
Il progetto è in partnership con FIEOP – Fondazione Italiana Ematologia Oncologia Pediatrica a cui andrà il ricavato di questo lungo progetto.
La collaborazione di Aifb e di Coop Alleanza 3.0 rende questo progetto ancora più goloso.
Vi racconto di cosa si tratta: i soci Aifb saranno i testimonial del progetto creando una raccolta di merende e spuntini fantasiosi e golosi adatti a tutta la famiglia. Coop Alleanza 3.0, con i suoi produttori, donerà gli ingredienti delle cinque categorie degli alimenti protettori della nostra salute.
– frutta fresca
– verdura e ortaggi
– legumi
– frutta secca
– semi oleosi
Ogni settimana uscirà una proposta che arricchirà il ricettario di tutte le famiglie italiane. E ogni settimana un blogger dell’associazione sarà il protagonista insieme a Fata Zucchina nella rubrica #ChiRicercaProva.
Questa settimana tocca a me e alla mia ricetta dei cake pops di cous cous alle noci di Romagna di Mister Nut della azienda New Factor spa. Le noci di Romagna sono frutti selezionati a filiera corta, l’azienda ha piantato il suo noceto ma si alla filiera corta per raggiungere il quantitativo richiesto dai consumatori, sempre più esigenti nella richiesta di un prodotto 100% made in Italy.

cakepops alle noci
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per i cake pops di cous cous alle noci

  • 200 gcouscous crudo (medio)
  • 200 mllatte
  • 80 gzucchero
  • 150 gbanana (già sbucciata)
  • 100 gnoci (già sgusciate)
  • 1 cucchiaiocacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Versate il cous cous in una ciotola capiente.

    Portate ad ebollizione il latte con lo zucchero e versatelo sul cous cous. Lasciate riposare per 10 minuti in modo da far assorbire tutto il liquido. Aggiungete la banana frullata e il cacao in polvere. Se lo gradite potete aggiungere un pochino di cannella in polvere.

    Mescolate con cura.

  2. Con le mani umide componete le palline dei cake pops e rotolatele nelle noci tritate finemente con il coltello.

    Infilzate i cake pops negli stecchi da gelato e riponeteli in frigorifero a rassodare.

  3. Se volete rendere più golosa la vostra merenda potete immergere i cake pops nel cioccolato fondente prima di rotolarli nella granella di noci.

    Il cioccolato fondente ha poche calorie e fa bene sotto tanti punti di vista: al sistema cardiovascolare, all’umore e al palato. Sembra che sia persino in grado di allungare la vita.

  4. mister nut

Le noci

  1. Le noci sono i frutti dell’albero di noce, originario del Medio Oriente ma assai diffuso anche nella nostra penisola. La noce è tipicamente autunnale, possiede un alto valore energetico e tante caratteristiche nutrizionali. È ricca di acidi polinsaturi, ottimi per l’organismo umano e le sue foglie sono considerate un ingrediente aromatico degno di nota, spesso utilizzato in cucina, ad esempio per la stagionatura di alcune tipologie di formaggi. Le noci contengono anche delle proteine e carboidrati semplici. Sono altresì ricche di fibre e i sali minerali abbondano: calcio, ferro, fosforo e potassio. Tra le vitamine la più importante è la tiamina.

    Le noci sono un alimento davvero importante per la nostra salute, una vera e propria miniera di proprietà benefiche. Inserite quotidianamente nella dieta, sono in grado di tenere sotto controllo i livelli di colesterolo ed il rischio cardiovascolare; esse, inoltre, pare limitino l’insorgenza di alcuni tumori e aiutano a mantenere bassa la pressione del sangue; quindi si caratterizzano come un rimedio naturale importante in caso di ipertensione.

    L’importante è non esagerare con le quantità: si tratta di un alimento abbastanza calorico che conta ben 650 calorie in 100 grammi. Bastano 3 noci al giorno, da gustare anche con le insalate o a colazione con lo yogurt, per coprire il nostro fabbisogno quotidiano di nutrienti essenziali per la salute.

Le ricette per una sana merenda

  1. Le merende sane che partecipano a #LaProvaSnack

    Plumcake all’olio con mela e fiocchi d’avena di Raffaella Fenoglio del blog Tre civette sul comò.

    La merenda di Heidi se avesse potuto avere il dolce Kiwi di Paola Sartori del blog Prelibata.

  2. merenda-sana-per-la-prova-snack

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.