Frittelle di funghi

Autunno: tempo di funghi e di zucca! E allora approfittiamo per preparare tante ricette con questi due ingredienti meravigliosi. Oggi tocca ai funghi per delle squisite Frittelle di funghi da mangiare in un solo boccone. Soffici e saporite vi conquisteranno al primo morso. E se vi dico che sono anche semplici a preparare non ci sono proprio scuse per non correre a leggere la ricetta e poi di corsa in cucina a preparare le Frittelle di funghi

Frittelle di funghi

frittelle di funghi
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Funghi champignon 400 g
  • Farina 200 g
  • Acqua 170 ml
  • Olio extravergine d’oliva 2 cucchiai
  • Aglio 1 spicchio
  • Parmigiano reggiano (grattugiato) 3 cucchiai
  • Lievito di birra fresco 4 g
  • Olio di semi (per friggere) q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Fate sciogliere in una ciotola il lievito di birra nell’acqua. Aggiungete poca per volta la farina continuando a rigirare con una forchetta. Aggiungete in ultimo un pizzico di sale. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate riposare questa densa pastella per circa un’ora.

  2. Intanto pulite i funghi eliminano la parte finale terrosa.Lavatelo velocemente sotto l’acqua corrente, sgocciolateli e tagliateli a fettine. Versate i funghi in una padella con 2 cucchiai di olio evo, uno spicchio d’aglio e un pizzico di sale. Lasciateli cuocere a fuoco medio per circa 10-12 minuti rigirandoli spesso con un cucchiaio di legno.

  3. Eliminate lo spicchio d’aglio e lasciate raffreddare i funghi. Trascorso il tempo di riposo, riprendete la pastella e versateci dentro i funghi e il parmigiano grattugiato. Mescolate per bene con una forchetta e lasciatela riposare 10 minuti.

  4. Riscaldate abbondante olio di semi in una padella. Aiutandovi con 2 cucchiai versate un mucchietto di impasto nell’olio bollente. Lasciate cuocere le Frittelle di funghi rigirandole dopo 2 minuti. Lasciatele poi sgocciolare su fogli di carta da cucina

Note e Consigli:

Per delle Frittelle più saporite puoi aggiungere dei cubetti di scamorza insieme ai funghi nella pastella. puoi anche cuocere le Frittelle in forno facendo dei mucchietti su una teglia foderata con carta da forno; lasciale cuocere per 14-15 minuti a 190°.

Seguimi anche sulla mia pagina Facebook cliccando QUI e non perderai nessuna mia ricetta. Torna alla HOME PAGE

Leggi anche la mia ricetta della Pasta al forno zucca, funghi e salsiccia

Precedente Plumcake alle banane e fiocchi di avena Successivo Pollo e patate in padella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.