Ventagli di banane alla cannella

I ventagli di banane alla cannella è una ricetta semplice e raffinata; delicate crepes ripiene di morbida ricotta che incontra il gusto avvolgente della banana e della profumata cannella.

Variante per accontentare la golosona di mia figlia Vera: ho spalmato la crepes con la crema di ricotta e al posto della banana ho messo le gocce di cioccolato fondente. Chiuse ed infornate, un bel bacio l’ho guadagnato 😀

Ricetta tratta dal mensile “Guida cucina”.

Ventagli di banane alla cannella

Ingredienti per 4 persone

Per le crepes:

  • 120 g di farina 00
  • 3 uova
  • 250 ml di latte
  • sale

Per il ripieno:

  • 2 cucchiai di miele
  • 5 cucchiai di panna fresca
  • 50 g di ricotta
  • 4 banane non troppo grosse

Per completare:

  • burro
  • 2 cucchiai di cannella in polvere

Procedimento dei ventagli di banane alla cannella:

Prepariamo le crepes. In una ciotola mettere la farina, una presa di sale, le uova e mescoliamo. Versiamo a filo il latte freddo continuando a mescolare per evitare grumi.

Coprire e far riposare la pastella in frigo per 30 minuti. Dopodichè con l’aiuto di un mestolino versiamo un pò di pastella in un padellino antiaderente, di 15 cm di diametro, imburrato e caldo.

Roteare la padella in modo da distribuire uniformemente la pastella e cuociamo la crepes sia da un lato che dall’altro; ci vogliono pochissimi minuti.

Continuare fino ad esaurire la pastella.

Teniamo da parte le crepes e occupiamoci del ripieno.

Uniamo alla ricotta , il miele e la panna amalgamando bene. Spalmiamo la crema ottenuta su ciascuna crepes e distribuiamo le fette di banana.

Chiudiamo la crepes chiudendole per formare i ventagli.

Sistemiamo i ventagli in una teglia foderata di carta forno e su ciascuna crepes mettiamo un pezzettino di burro.

Cuociamo in forno caldo a 180° per 10 minuti. Spolveriamo con la cannella e serviamo.

Sentirete che profumo e che bontà 😀

Ti invito a diventare fan della mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette e restare in contatto con me :D

Clicca sulla foto, ti aspetto:In cucina con Marta Maria

 

Precedente Torta di rose con marmellata e mandorle Successivo Risotto zucca e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.