Girelle vegane alle nocciole

Girelle vegane alle nocciole – la ricetta

Benvenuti su Il Verde in Tavola.
Oggi vorrei allietare i vostri palati con delle brioches davvero super golose: sono vegane, quindi nessun alimento di origine animale è stato utilizzato per la loro preparazione (il che le rende perfette anche per intolleranti a lattosio e uova), sono morbide e sofficissime, sono rese perfette dalle nocciole tritate e lo zucchero di canna con cui sono farcite…
Insomma, ho fatto delle vere chicche di bontà!

P.s.: se non doveste trovare la farina di farro utilizzate anche solo la farina 0.

Girelle vegane alle nocciole
Girelle vegane alle nocciole

Girelle vegane alle nocciole

 

Ingredienti per 14 girelle

220 gr farina 0
80 gr farina di farro
80 gr zucchero di canna
80 gr burro vegetale fuso
3 cucchiai olio di semi di mais
120 ml latte di soia tiepido
1 bustina lievito di birra secco
1/2 cucchiaino di sale
nocciole e zucchero di canna per farcire
Girelle vegane alle nocciole
Girelle vegane alle nocciole
Io ho messo tutto nella macchina del pane, prima i liquidi e poi i secchi, avendo cura di non fare entrare in contatto il sale con il lievito.
(Altrimenti potete usare l’impastatrice, mettendo la farina e il sale, unendo i liquidi e il lievito, quindi lasciando incordare l’impasto.
Mettere e lievitare in una ciotola coperta da canovaccio fino a quando l’impasto non avrà raddoppiato il proprio volume).
Ho fatto partire il programma impasto e lievitazione e, trascorso il tempo, ho proceduto con la formazione delle girelle.
Stendete l’impasto con un matterello, senza stressarlo troppo.
Girelle vegane alle nocciole
stendete e imburrate la pasta

Cospargetelo con un po’ di burro vegetale ammorbidito (io uso un pennello), quindi spolverizzatelo con zucchero di canna

Girelle vegane alle nocciole
cospargete con lo zucchero di canna
e nocciole tritate anche grossolanamente.
Girelle vegane alle nocciole
cospargete con le nocciole

Tagliate quindi delle strisce (io uso la rotella tagliapizza)

Girelle vegane alle nocciole
tagliate delle strisce
che poi andrete ad arrotolare su se stesse creando le girelle che andranno disposte per la seconda lievitazione sulle teglie coperte da carta forno, per circa 1 ora.
Girelle vegane alle nocciole
a fare la seconda lievitazione
Trascorso questo tempo, accendete il forno a 190°C e infornate le brioches.
Girelle vegane alle nocciole
dopo la seconda lievitazione
Cuocetele per circa 10/12 minuti, quindi sfornate e fate raffreddare su una gratella.
Ti piacciono le mie ricette? Vieni a lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Oppure vieni a scoprire l’altro mio blog Fulvia’s Kitchen
Girelle vegane alle nocciole
Girelle vegane alle nocciole

Share
Precedente Taralli rosmarino e lievito di birra Successivo Gnocchi di lenticchie vegani al sugo di piselli

4 commenti su “Girelle vegane alle nocciole

    • ilverdeintavola il said:

      ehm…. si, davvero, grazie!!! a proposito, devo proprio rifarle!!! 😉

I commenti sono chiusi.