Crostata morbida con crema di limone e lamponi la ricetta

Crostata morbida con crema di limone e lamponi la ricetta

Bentrovati su Il Verde in Tavola.

Nei giorni scorsi sono stata contattata dal Gruppo Di Leo, che mi ha proposto di provare i suoi limoni di Rocca Imperiale I. G. P. – l’Indicazione Geografica Protetta “Limone di Rocca Imperiale” è riservata ai frutti provenienti dalle cultivar del gruppo Femminello, appartenente alla specie botanica Citrus Limun Burm, noti nel comprensorio col nome di “Limone di Rocca Imperiale”.

Potete acquistare i loro prodotti inviando una mail a questo indirizzo: limonediroccaimperiale@gmail.com e se utilizzerete questo codice “Il Verde in Tavola Crostata morbida con crema di limoni e lamponi” potrete ricevere 1 € di sconto sui primi 2 ordini che effettuerete.
Ovviamente la disponibilità del prodotto è legata alla stagionalità!
Si tratta di limoni meravigliosi, profumatissimi, dalla buccia assolutamente edibile.. ho preparato con succo e buccia una strepitosa Crema di limoni  con cui ho farcito una deliziosa Crostata morbida con crema di limone e lamponi che ho realizzato per festeggiare il compleanno di mia mamma.. Un successone!!!

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    45/50 minuti
  • Porzioni:
    1 tortiera da 24 cm
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 5 Uova
  • 250 g Burro (morbido)
  • 220 g Zucchero
  • 1 pizzico Sale

Per la crema e per farcire

  • 500 ml Latte
  • 2 Uova
  • 120 g Zucchero
  • 30 g Fecola di patate
  • 1 limone (Scorza)
  • 1 limone (Succo)
  • 200 g Lamponi
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Cominciate preparando la crema pasticcera al limone seguendo qui la mia ricetta

    Fatela raffreddare coperta da pellicola.
    Quando sarà fredda, preparate la crostata così: nella ciotola della planetaria (oppure se fate a mano in un recipiente capiente) mettete lo zucchero e il burro a temperatura ambiente: lavorate con la frusta della planetaria (oppure con le fruste elettriche) fino ad ottenere un composto morbido e spumoso.
    Aggiungete un uovo alla volta, aspettando che il precedente sia stato completamente assorbito prima unire il successivo, sempre montando con le fruste.
    Aggiungete la farina setacciata e mescolate con una spatola dal basso verso l’alto per evitare di smontare il composto.

  2. Quando tutta la farina sarà amalgamata all’impasto, imburrate e infarinate una tortiera (oppure spruzzatela con lo spray distaccante che è molto comodo) e versate metà del composto, spalmandolo anche lungo i fianchi della tortiera, così da foderarla con l’impasto.

    Versateci la crema pasticcera fredda, spianatela

    e infilateci i lamponi.


    Coprite col restante impasto della crostata.


    Accendete il forno a 180°C e cuocetela per circa 50 minuti (se dovesse scurire troppo,proteggetela con un foglio di carta di alluminio) trascorsi almeno 30 minuti da che avrete infornato.
    Prima di sfornare fate comunque la prova stecchino.
    Quando sarà raffreddata, cospargetela a piacere con zucchero a velo e servite.

Per non perderti le mie ricette

Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Share
Precedente Ventaglio di melanzane al forno con pomodoro e mozzarella la ricetta Successivo Crostata coi cuori alle pere, ricotta e cioccolato la ricetta

Lascia un commento