PATATE CON CIPOLLE AL FORNO.

Ci sono giornate in cui la luce del sole ti abbaglia da quanto è forte, giornate invece in cui il suo splendore si perde tra le nuvole. Ci sono attimi di risalite, attimi di ridiscese, giorni in cui pensi che tutto quello che hai fatto ha un valore, giorni in cui ti perdi in un bicchiere d’acqua. Ti rendi conto di sopravvalutare le cose o di sottovalutarle,, quando dovresti prenderle così per come sono, nella loro natura originaria. Come in cucina spesso le materie prime anche senza troppi condimenti offrono gioie grandi, così nella vita la semplicità nello stare davanti alle cose ripaga sempre o quasi. Oggi ho preparato un contorno semplice, buono, che si abbina sia a secondi di carne che di pesce. Perché in fondo le patate uniscono sempre in cucina

VI POTREBBE INTERESSARE ANCHE:

PATATE SVEDESI HASSELBACK

PATATE LESSE RIFATTE AL CURRY

  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

1 kg patate
2 cipolle rosse
Qualche rametto rosmarino
q.b. sale
q.b. pepe
1 filo olio extravergine d’oliva

Strumenti

1 Teglia da forno
1 Coltello
1 Tagliere

Passaggi

Lavare accuratamente le patate, sbucciarle e tagliarle a fettine sottili. Poi sbucciare e tagliare anche le cipolle.

A questo punto asciugare le patate con un canovaccio pulito e metterle insieme alle cipolle in una teglia da forno.

Dopodiché aggiungere qualche rametto di rosmarino, un filo d’olio e regolare di sale e pepe.

Infine infornare a 190° a modalità ventilata. Girare le patate e le cipolle a metà cottura. Una volta cotte servirle ancora ben calde.

Consigli

Potete usare, per profumare le patate, al posto del rosmarino, anche altre spezie ed erbe aromatiche a vostro piacimento. Con le patate io però trovo perfetto rosmarino o prezzemolo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.