About

Che mondo sarebbe senza spaghetti?

Ho sempre pensato fin da bambina che avrei fatto a meno di tante altre cose ma mai degli spaghetti. Sono toscana d’origine ma cosmopolita dentro. Mi sono sempre sentita sulla pelle le sensazioni dei luoghi, delle persone e dei cibi che ho incontrato nella mia vita. Ho 39 anni, un marito che ama cucinare, tre figli, un gatto scappato, qualche disastro culinario alle spalle, perchè non è detto si nasca subito bravi..e qualche disastro culinario che faccio tutt’ora..Poi ci sono certamente i bravi da subito, ci sono sempre stati, quelli che non hanno mai fatto fuoriuscire ameno una volta nella vita l’acqua dalla pentola o che non hanno mai per sbaglio messo lo zucchero al posto del sale, beati loro! Qui si vive di una cucina a portata di tutti, che non vuole essere troppo pretenziosa, che non perda il gusto della sua natura originaria, quando, come mi raccontava mia zia Norma che purtroppo già da diversi anni non c’è più, era un piatto gradito durante gli anni di guerra anche una cipolla cruda sul pane.  Sono sempre stata un maschiaccio fin dai tempi della scuola, da scarpe da ginnastica e da campino della parrocchia. Il calcio rimane sempre il mio primo amore. Calciare il pallone sul campo verde per me è sempre stato un po’ come far scorrere nelle vene del buon vino bianco frizzantino. Anche la musica ha attraversato tutte le fasi della mia vita, dall’infanzia all’adolescenza fino ad oggi. Sono cresciuta a pane, nutella e Battisti.

Ah, dimenticavo.. amo i libri, i film e ho scritto qualche romanzo di narrativa per ragazzi, uno solo pubblicato, gli altri nel cassetto. Amo Clara Sanchez, il profumo delle foglie di limone è uno dei miei libri preferiti, adoro Stephen King e quella splendida tavolata in terrazza ne “Le fate ignoranti” di Ozpetek. Poi c’è una parte di me, che sto scoprendo da poco che inizia ad avvicinarsi in modo forte ai paesi nordici, ai rami intrisi di neve, al profumo del legno umido, alla magia delle luci natalizie, al candore delle loro tavole.

I miei piatti preferiti? I salati, adoro gli spaghetti in generale e i miei preferiti sono l’aglio, olio e peperoncino, la fettunta con l’olio novo, i carciofi in tutti i modi, le melanzane e quando sono triste mi consolo con la maionese😅 I dolci? Mi piacciono, ma più a prepararli🤪 non ne sono particolarmente golosa però amo profondamente le Cinnamon rolls, le torte di mele, gli strudel, i pancakes con lo sciroppo d’ acero🍁 e i mirtilli🫐. Preferisco le torte semplici, fatte in casa, con pochi ingredienti, da mangiarsi bene a colazione.

Ma soprattutto amo il verde degli ulivi🌿, il giallo del sole☀️, il blu del mare💙, le olive, la Grecia.. e

…il profumo intenso di costa e rosmarino!

Buon blog a tutti! 

Francesca

Quest’immagine non sarà perfetta ..ma in fondo chi lo è? Io la trovo imperfettamente bella ..come me!

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.