Impepata o pepata di cozze ricetta velocissima

Impepata o pepata di cozze ricetta velocissima.

L’impepata di cozze è un piatto tradizonale della cucina partenopea, ma ormai conosciuto in tutto il mondo, tanto che l’ho mangiato pure in Normandia, zona della Francia rinomata per la produzione di mitili e ostriche.

La pepata o impepata di cozze è un antipasto o anche un secondo facilissimo da preparare, veloce, ma soprattutto gustoso, c’è chi li prepara in purezza con solo cozze e pepe, chi aggiunge anche olio, aglio e prezzemolo e chi le gusta con il limone, io le amo in qualque modo, ma oggi vi parlerò della mia ricetta dell’impepata, quella più ricca, e che è sicuramente deliziosa quanto le altre!

Siete pronti per preparare un piatto davvero sfizioso? Corriamo in cucina allora!!!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgCozze
  • 1Spicchio d’aglio
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Limoni (facoltativo)

Preparazione

  1. Per prima cosa occorre pulire le cozze, purtroppo non posso fsrvi le foto del passo-passo, perché me le hanno regalate già pulite, ma posso spiegarvi bene come si fa.

    Togliete per prima cosa le cozze aperte o rotte, quindi eliminate tutta la barbetta che le tiene legate le une con le altre: date un colpo secco tirando verso l’altro.

    Con l’aiuto di un coltellino fate saltare le concrezioni di balani o denti di cane, poi con una paglietta da cucina nuova, grattate tutte le impurità.

    In alternativa, strofinatele dopo aver eliminato barbetta e i balani, strofinate con sale grosso.

    Sciacquate il tutto molto bene sotto l’acqua corrente e mettete a scolare.

    In una padella rosolate aglio e prezzemolo, quindi aggiungete le cozze e il succo di un limone, coprite la padella e a fuoco moderato, lasciate che si aprano.

    Appena saranno tutte aperte, spegnete, aggiungete parecchio olio extravergine d’oliva e una copiosa spolverata di pepe nero appena macinato.

    Saltate per mescolare e portate in tavola ancora calde insieme a qualche fetta di limone, in modo che chi lo ama possa aggiugerlo…

     

     

  2. Spero la ricetta vi sia piaciuta e vi invito a visitare la mia pagina facebook , dove troverete molte idee stuzzicanti e se lascerete il vostro like resterete aggiornati su tante nuove e golose preparazioni!

    Mi troverete anche su pinterest , su instagram e su twitter.

    Realizzate le ricette del blog e inviatemi le vostro foto, sarò orgogliosa di condividerle sulle mie pagine social!

    Inoltre se volete ricevere un messaggio su Facebook con gli aggiornamenti su ogni nuova ricetta, clicca QUI e seleziona il tasto ISCRIVITI.

    Da qui, potrai tornare alla HOME e scoprire le nuove ricette!

    Se questa ricetta ti è piaciuta, guarda pure:

    Cozze gratinate al forno morbide e saporite;

    Polpette di alici facili e veloci;

    Polpette di sarde all’aceto balsamico;

    Polpette di gamberi facili e veloci.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ilcaldosaporedelsud

Salve, mi chiamo Fernanda, sono siciliana di Catania e sono nata nel 1980. Ho uno splendida brigata composta da mio marito e tre meravigliosi figli. Quando mi annoio o sono triste non perdo tempo, faccio le svolte alle maniche e poi di corsa in cucina a preparare qualcosa di buono e sfizioso. Nel mio blog troverete un ampia varietà di ricette, dalle più semplici alle più elaborate, dalle più golose a quelle più giornaliere per approntare un pasto in maniera semplice, pratica e gustosa, ma troverete anche ricette light per quando occorre rimettersi in forma... Insomma, un diario di cucina adatto ad ogni esigenza, che aspettate allora? Andiamo in cucina e prepariamo insieme qualcosa di buono!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.