Lasagne ai carciofi

Lasagne ai carciofi, ricetta di un primo piatto gustoso e filante che fa subito festa, una variante delle classiche Lasagne al forno, ma senza pomodoro e ragu. Le sfoglie di pasta fresca all’uovo creano degli strati intervallati da besciamella, carciofi in padella, provola e parmigiano. Ve lo posso dire che le lasagne con carciofi sono deliziose e si prestano bene per la tavola della domenica o per occasioni di festa, come Natale o Pasqua? Sono così morbide e filanti che piaceranno a tutti! Un ripieno vegetariano, ma non meno goloso, arricchito da tanta provola o scamorza affumicata che in cottura si scioglie rendendole tremendamente invitanti e saporite, come nella Torta salata con carciofi, che vi avevo proposto tempo fa. Ogni occasione è giusta per preparare una bella lasagna con carciofi!

Le lasagne bianche ai carciofi si preparano facilmente, in maniera sicuramente più veloce delle lasagne classiche. Diciamo che il passaggio più lungo è la pulizia dei carciofi, dato che dovrete stare attenti a prendere solo il cuore dei carciofi, eliminando le foglie più coriacee e tenendo solo quelle più tenere. Una breve cottura in padella e la preparazione della besciamella (di solito è pronta in 5 minuti) e il gioco è fatto! Ovviamente, come tutte le lasagne, potrete prepararla anche il giorno prima e avvantaggiarvi con la preparazione dei piatti del vostro menu!

Dovete assolutamente provare le Lasagne ai carciofi o Pasticcio di carciofi: io le trovo anche raffinate ed eleganti, molto più della classica Pasta con carciofi o del Risotto con carciofi, ma dipende anche dal contesto in cui le servite. Sono ottime anche da servire ad un buffet, dato che in poco tempo potrete farne una bella quantità. Io le trovo deliziose. Vedrete che piaceranno un mondo! I miei ospiti hanno decisamente gradito. Ecco la ricetta delle Lasagne ai carciofi. Più sotto vi lascerò anche altri suggerimenti e abbinamenti per preparare le lasagne con carciofi (insieme ad altri ingredienti).

Lasagne ai carciofi ricetta
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Lasagne ai carciofi: ricetta e preparazione

7 carciofi (medio/piccoli)
200 g lasagne all’uovo (fresche)
200 g provola (o scamorza affumicata)
80 g parmigiano
q.b. olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
1 succo di limone (1 limone)
q.b. sale
q.b. pepe
100 g brodo vegetale
1 ciuffo prezzemolo
q.b. timo (per decorare)

Per la besciamella

600 g latte intero
40 g burro
40 g farina 00
q.b. sale
q.b. noce moscata
199,72 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 199,72 (Kcal)
  • Carboidrati 18,48 (g) di cui Zuccheri 3,93 (g)
  • Proteine 9,28 (g)
  • Grassi 10,41 (g) di cui saturi 5,92 (g)di cui insaturi 3,09 (g)
  • Fibre 2,59 (g)
  • Sodio 486,43 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come fare le Lasagne ai carciofi

Per preparare le Lasagne ai carciofi, dovrete innanzitutto dedicarvi alla preparazione dei carciofi. Io ho utilizzato 7 carciofi medio/piccoli. Se i vostri sono abbastanza grandi, ve ne basteranno anche 5/6. Per regolarvi sui pesi, vi dico che i carciofi cotti che ho inserito nelle Lasagne con carciofi avevano un peso di 500 grammi. Potete utilizzare anche 600 g di cuori di carciofo surgelati: in quel caso vi basterà seguire le stesse indicazioni della cottura, senza doverli scongelare prima.

Prendete un carciofo e tagliate il gambo lasciando solo 1 cm. Eliminate tutte le foglie esterne più dure e coriacee, fino ad arrivare alle foglie più tenere: il cuore del carciofo. Tagliate la punta ad un’altezza di ca. 2/3 per eliminare le punte spinose.

Pulizia dei carciofi - Ricetta lasagne ai carciofi

Pulite anche la base eliminando le parti più dure attaccate al gambo.

Come avere il cuore del carciofo - Lasagne ai carciofi ricetta

Dividete il carciofo a metà e togliete il fieno interno centrale (la barba), aiutandovi con un coltellino.

Tagliate ogni metà in altri 4 spicchi e mettete subito in ammollo in acqua fredda con aggiunta del succo di 1 limone, per 15 minuti. Proseguite con la pulizia degli altri carciofi e metteteli sempre in ammollo per prevenire l’annerimento.

Scaldate 2 cucchiai di olio e fate rosolare 1 spicchio di aglio, privato della pellicina esterna.

Scolate i carciofi e inseriteli nel tegame con olio e aglio e fate rosolare per qualche minuto.

Cottura dei carciofi - Lasagne con carciofi ricetta

Salate, pepate e unite 1 bicchiere di brodo vegetale caldo (in alternativa potete aggiungere dell’acqua, ma col brodo vengono più saporiti). Chiudete il tegame con un coperchio e fate cuocere per 15 minuti, a fuoco moderato. Gli ultimi minuti scoprite, per eliminare i liquidi rimasti in fondo al tegame. Unite una spolverata di prezzemolo tritato e mescolate. I vostri carciofi sono pronti. Come vi dicevo, ho utilizzato 500 grammi di carciofi cotti per formare le lasagne ai carciofi.

Carciofi pronti - Lasagna ai carciofi ricetta

Preparate la besciamella. Inserite il latte in un pentolino, in modo da scaldarlo, senza raggiungere il bollore. In un altro tegame, fate sciogliere il burro e unite la farina setacciata. Mescolate con una frusta a mano, sul fuoco, in modo da formare il roux, una sorta di cremina che servirà per formare la besciamella.

Preparazione della besciamella

Togliete il tegame dal fuoco e versate poco latte all’interno del composto di burro e farina, mescolate energicamente, per eliminare tutti i grumi, poi versate il resto. Trasferite nuovamente il tegame sul fuoco, unite un pizzico di sale e una bella spolverata di noce moscata e fate addensare a fuoco moderato. Con queste dosi otterrete una besciamella piuttosto fluida. Non vi preoccupate: quando si raffredderà tenderà a diventare più consistente. Se preparate la besciamella in anticipo, ricordatevi di coprirla con della pellicola a contatto, in modo che non si formi la pellicina in superficie.

Cottura della besciamella

Ora abbiamo tutto il necessario per formare le nostre lasagne con carciofi.

Accendete il forno statico a 200°C e iniziamo a comporre gli strati delle Lasagne di carciofi.

Prendete una pirofila 26 x 19 cm e stendete 2 cucchiai di besciamella sul fondo. Adagiate 2 rettangoli di lasagne all’uovo (fresche del banco frigo che non necessitano di pre-cottura) e ricoprite con uno strato di besciamella.

Come fare le lasagne ai carciofi

Unite i carciofi cotti precedentemente, i dadini di provola e abbondante parmigiano.

Proseguite allo stesso modo con altri 3 strati. Terminate con le lasagne, la poca besciamella rimasta, alcuni pezzi di carciofo, qualche dadino di provola e abbondante parmigiano. Infornate le Lasagne ai carciofi nel forno statico preriscaldato a 200°C per ca. 35 minuti, fino a quando la superficie sarà dorata. Se avete il forno ventilato, dovrete cuocere le lasagne a 180°C per 30 minuti.

Cottura delle lasagne ai carciofi

Una volta pronte, estraete le Lasagne con carciofi e lasciatele riposare per 10 minuti, in modo da servirle calde e filanti, senza ustionarvi.

Fetta di Lasagne ai carciofi - Pasticcio di carciofi

Decorate le lasagne con dei rametti di timo fresco, che sono carini e conferiscono anche un buon profumo, e servite nei vari piatti.

Lasagne ai carciofi ricetta

Sentirete quanto sono favolose le Lasagne ai carciofi.

Lasagne con carciofi ricetta Pasticcio di carciofi

Conservazione

Le Lasagne ai carciofi si conservano per 2 giorni in frigorifero, coperte con pellicola o carta stagnola, o in un contenitore ermetico. Potete prepararle anche il giorno prima e lasciarle in frigorifero, da crude, fino al giorno dopo. Prima di servirle, vi basterà solo cuocerle. Si possono anche congelare.

Lasagne con carciofi ricetta

Lasagne con carciofi: alcune varianti

Qui sopra vi ho lasciato la versione base delle Lasagne ai carciofi, la mia preferita, con tanti carciofi, besciamella e provola! Potete comporre tante altre tipologie di lasagne con carciofi, ad esempio:

Lasagne carciofi e speck: vi basterà aggiungere ad ogni strato 100 g di striscioline di speck, insieme ai carciofi, provola e parmigiano.

Lasagne carciofi e gamberi: una versione molto elegante e raffinata. In questo caso, vi basteranno 4 carciofi da cuocere in padella, come indicato sopra. Ai carciofi aggiungerete ca. 200 g di gamberi puliti e saltati in padella per 3-4 minuti con un filo di olio e sfumando con del vino bianco. In questo caso eviterei la provola.

Lasagne carciofi e salsiccia: aggiungete ad ogni strato la salsiccia a pezzetti, precedentemente sgranata e cotta in padella per 6-7 minuti, senza olio, ma sfumando con del vino bianco.

Lasagne con carciofi e prosciutto: potete aggiungere ad ogni strato delle fette di prosciutto.

Lasagne con carciofi e ricotta: potete preparare delle Lasagne ai carciofi senza besciamella. Mescolare i carciofi cotti con 400 g di ricotta e dividete il composto nei vari strati.

Lasagne con crema di carciofi: altra variate deliziosa. Dopo aver cotto i carciofi, frullateli in un mixer e aggiungete ¾ della besciamella. Componete gli strati utilizzando la besciamella ai carciofi, provola e parmigiano. Sullo strato finale ponete il resto della besciamella rimasta (quella senza carciofi), i formaggi e infornate. Avete visto quante idee che vi ho dato con una semplice Lasagna ai carciofi?

Leyla consiglia…

Con queste dosi, otterrete delle lasagne ai carciofi di 4 strati, utilizzando la pirofila 26 x 19 cm. Se preferite fare meno strati, potete utilizzare una pirofila più grande.

Se volete preparare la sfoglia per lasagne a casa, potete utilizzare la ricetta dei Ravioli ricotta e spinaci. Le sfoglie preparate vanno cotte in acqua salata e con 1 cucchiaino di olio e sbollentate per 1 minuto. Poi vanno scolate con una schiumarola e adagiate su un canovaccio pulito.

Se volete aumentare le dosi delle Lasagne con carciofi per ca. 8 persone, preparate una besciamella con 1 litro di latte, 75 g di burro 75 g di farina, sale e noce moscata. In questo caso, vi serviranno ca. 900 g di carciofi già cotti, 400 g di provola, 120 g di parmigiano e 300 g di lasagne all’uovo. Utilizzate una pirofila 30×20 cm per fare i 4 strati. La cottura rimane la stessa.

Da provare anche:

LASAGNE AI FUNGHI

LASAGNE AGLI ASPARAGI

LASAGNE AL PESTO

LASAGNE CON SPINACI

LASAGNE AL SALMONE

LASAGNE CON ZUCCHINE

LASAGNE ALLO ZAFFERANO E SALMONE

***

Con i carciofi possono consigliarvi anche le CRESPELLE AI CARCIOFI e la PASTA CON CARCIOFI E TONNO.

Da non perdere lo speciale PRIMI PIATTI SFIZIOSI con i miei primi piatti preferiti e o speciale PASTA AL FORNO con tanti piatti che vengono gratinati, filanti e gustosi.

***

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.