Crea sito

Pasta biscotto, ricetta perfetta per rotolo dolce, torte, tronchetto

Pasta biscotto, ricetta favolosa per preparare il rotolo dolce in modo davvero perfetto! Chiamata anche pan biscotto o pasta biscuit è semplicemente un rotolo di pan di spagna o pan di spagna arrotolato, una ricetta base indispensabile in pasticceria! E’ una pasta morbida e spumosa proprio come il pan di spagna, ma molto più sottile, elastica e flessibile, in modo da poterla arrotolare comodamente!

Ma non serve solo per preparare il rotolo dolce! La pasta biscotto si utilizza per le torte, per esempio come base nelle torte senza cottura, come le torte mousse o bavaresi (vedi la mia Torta ai tre cioccolati), oppure per un dolce a strati o per preparare dei dolcetti, quando vi servono dei dischetti di pan di spagna per formare delle piccole tortine o per creare dei bicchierini. E’ comoda e veloce e cuoce in poche minuti! Ovviamente è anche la pasta biscotto per tronchetto, dato che è sempre un rotolo

Con questa ricetta avrete un rotolo di pasta biscotto davvero perfetto: soffice, elastico, che non si spezza e non si crepa, bello profumato che non sa di uovo! E potrete farcirlo davvero a piacere! Più sotto vi lascio alcune ricette a cui sono affezionata!

Nel corso degli anni ho provato vari metodi per prepararlo: montando le uova senza separarle oppure montando gli albumi e unendo successivamente i tuorli alla montata. Ho bilanciato gli ingredienti in maniera diversa, ho utilizzato il panno umido o la carta da forno o la pellicola per farlo raffreddare. Insomma 10 anni di esperienza per arrivare a questa ricetta del rotolo di pasta biscotto. Ora sono assolutamente certa che otterrete un rotolo di pan di spagna che vi soddisferà completamente!

Ecco la ricetta della Pasta biscotto. Provatela e preparate il rotolo farcito che preferite! Sentirete che sofficità e che morbidezza! Da provare anche la Pasta biscotto al cioccolato e la Marquise (pasta biscotto senza glutine).

Pasta biscotto ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni1 rotolo
  • CucinaItaliana

Pasta biscotto: ricetta e preparazione

Per 1 teglia da forno 40 x 32 cm

  • 6uova (medie)
  • 125 gfarina 00
  • 125 gzucchero
  • 15 gmiele di acacia
  • 1 bustinavanillina (o 1 baccello di vaniglia)
  • 1 pizzicosale
  • q.b.zucchero (per spolverare)

Preparazione del Rotolo dolce

  1. Montare gli albumi - Ricetta rotolo dolce

    Prendete 3 uova e separate tuorli e albumi. Montate a neve i 3 albumi da soli. Una volta montati, unite 25 g di zucchero e continuate a frullare per qualche minuto. Non serve che sia a neve troppo ferma.

  2. Montare le uova con lo zucchero - Ricetta pasta biscotto

    Accendete il forno statico a 200°C

    A parte, montate molto bene le 3 uova intere con i 3 tuorli avanzati, la vaniglia, lo zucchero rimasto (100 g) e un pizzico di sale, utilizzando le fruste elettriche o le fruste della planetaria. Serviranno circa 10 minuti per avere un composto gonfio e spumoso.

  3. Unire la farina .- Ricetta Rotolo di pan di spagna

    Unite il miele e la farina setacciata, poco alla volta, facendola incorporare delicatamente con movimenti dal basso verso l’alto.

  4. Unire gli albumi - Ricetta pasta biscuit

    Riprendete gli albumi montati precedentemente e incorporate prima una piccola quantità, mescolando con vigore, in modo che i due composti prendano una consistenza simile.

  5. Impasto Pasta biscotto pronto

    Poi unite il resto degli albumi, incorporando con delicatezza dal basso verso l’alto, utilizzando una spatola o un cucchiaio di legno.

  6. Stendere l'impasto del rotolo dolce

    Prendete una teglia rettangolare 40 x 32 cm e ungetela leggermente con poco olio di semi o del burro fuso o utilizzando dello staccante per torte: servirà solo per fissare la carta forno. Rivestite la teglia con un foglio di carta da forno, fate aderire bene, e versate all’interno l’impasto della pasta biscotto. Livellate con una spatola.

    Infornate la pasta biscuit nel forno statico preriscaldato a 200°C per 8 minuti: dovrà risultare appena dorata. Per controllare che la pasta sia cotta dovrete fare la prova dell’elasticità: vi basterà schiacciare la pasta, leggermente, con 2 dita. Se l’impasto tornerà subito su, senza lasciare l’impronta, l’impasto è pronto. Al contrario servirà ancora un pochino di tempo.

  7. Cottura della pasta biscotto ricetta

    Una volta pronta, estraete la teglia dal forno e preparate sul piano di lavoro un nuovo foglio di carta forno spolverato di abbondante zucchero semolato. Prendete la base con la sua carta e rovesciatela sopra al foglio nuovo che avete preparato. Delicatamente, togliete la carta utilizzata in cottura.

  8. Arrotolare il rotolo di pan di spagna

    Spolverate la superficie di zucchero semolato (sempre abbondante) e arrotolate dal lato corto, non troppo strettamente.

  9. Lasciare raffreddare e farcire - Ricetta pasta biscotto

    Una volta formato il rotolo di pan di spagna, copritelo con della pellicola trasparente e lasciatelo raffreddare completamente a temperatura ambiente.

  10. Ora potrete procedere alla farcitura, in base ai vostri gusti!

    Potete provare:

    ROTOLO PANNA E FRAGOLE

    ROTOLO ALLA NUTELLA

    TRONCHETTO DI NATALE

    ROTOLO AL CIOCCOLATO CON PANNA E NUTELLA

    ROTOLO FORESTA NERA

    ROTOLO ROCHER

  11. Rotolo di pan di spagna ricetta

    Se invece la pasta biscotto vi serve per avere un pan di spagna sottile come base per una torta o dei dischetti, non servirà arrotolarlo. Una volta girato sul nuovo foglio di carta forno, copritelo semplicemente con della pellicola in modo che si raffreddi, trattenendo l’umidità (in modo da mantenerlo super soffice). Una volta raffreddato, ricavate la forma utilizzando un piatto o una tortiera o un coppapasta, in base all’utilizzo.

Conservazione

  1. Il Rotolo di pan di spagna và farcito appena si è raffreddato, senza far passare troppo tempo. Meglio comunque se lo utilizzate entro 1 oretta da quando l’avete cotto, per evitare che perda elasticità e si rompa. In questo lasso di tempo si conserva a temperatura ambiente e non si può congelare.

    Se invece, volete utilizzare la pasta biscotto per creare la base per torte o dei dischetti, quindi senza arrotolarla, potete comodamente conservarla fuori dal frigo anche per 1-2 giorni, coperta con pellicola trasparente e si può anche congelare. Vi consiglio di ricavare la forma prescelta e di appoggiarla su un piatto o un vassoio. Una volta congelata, potrete riporla nei sacchetti per congelatore.

Leyla consiglia…

Giusto per specificare, la pasta biscotto è senza lievito e senza grassi, come il pan di spagna, anche se in alcune ricette si trova l’aggiunta di poco burro o olio. Per avere un rotolo soffice e morbido, è importante che l’impasto rimanga bello gonfio e areato. State quindi attenti quando incorporate la farina e gli albumi a non smontare il composto.

Ricordatevi di utilizzare le uova a temperatura ambiente, che montano sicuramente meglio.

La teglia che ho utilizzato misura 40 x 32 cm e ho preso le misure dalla parte interna (senza il bordo) ed è una classica teglia che avevo in dotazione con l’acquisto del forno. Se avete una teglia un pochino più piccola, potete anche utilizzare 5 uova – 100 g di zucchero – 100 g di farina, 10 g di miele e il resto rimane invariato.

Da non perdere lo speciale CREME PER TORTE e lo speciale BASI PER TORTE con tutte le ricette base della pasticceria, come la crema pasticcera, il pan di spagna al cioccolato, ecc…

***
Ricetta originale sul blog dal 28.07.2012 – ora in versione aggiornata con le nuove foto!

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.