Torta ai tre cioccolati

Torta ai tre cioccolati, ricetta paradisiaca, fresca e cremosa. Ogni momento è quello giusto per gustarvi la Torta ai 3 cioccolati, chiamata anche Torta mousse o Torta triplo cioccolato, composta da 3 strati di crema al cioccolato fondente, bianco e al latte e una soffice base al cacao.

La Torta ai tre cioccolati è una torta stratificata molto scenografica, perfetta come torta di compleanno o come fine pasto per occasioni speciali. Si adatta ad ogni stagione e fa sempre la sua figura. Alla fine è come gustarvi un semifreddo ai tre cioccolati, che si scioglie in bocca, è fresca e scende giù che è una meraviglia! Io l’ho preparata per il compleanno di mio marito ed è stato un successo!

Amo le torte a strati: vi ricordate la Torta Mousse al cioccolato di Natale, sempre con le mousse ai tre cioccolati e a forma di stella, la Cheesecake ai 2 cioccolati e la Cheesecake veloce a strati alla marmellata e Nutella?

La preparazione non è difficile: dovrete rispettare i tempi di riposo in modo da creare tre strati perfetti! Perchè la mia ricetta della Torta ai tre cioccolati è speciale? Ho creato un modo semplice per prepararla, con tutto il passo passo, senza utilizzare uova crude. Provatela, vedrete che farete un figurone!

Torta ai tre cioccolati ricetta torta mousse ai tre cioccolati
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • PorzioniTorta da 24 cm – 12 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Torta ai tre cioccolati: ricetta e preparazione

Per la base (teglia rettangolare 38 x 27 cm )

  • 52 gTuorli
  • 112 gAlbumi
  • 157 gZucchero a velo
  • 45 gCacao amaro in polvere
  • 15 gFecola di patate

Per le mousse ai 3 cioccolati

  • 640 mlPanna fresca liquida
  • 500 mlLatte intero
  • 50 gZucchero
  • 6Tuorli (uova medie)
  • 100 gCioccolato fondente
  • 100 gCioccolato al latte
  • 100 gCioccolato bianco
  • 20 gGelatina in fogli
  • 2Baccelli di vaniglia
  • q.b.Cioccolatini e scaglie di cioccolato (per la decorazione)

Cosa vi serve…

  • Tortiera o anello per torte da 24 cm
  • Teglia rettangolare
  • Termometro da cucina
  • Frusta elettrica
  • Frusta a mano

Preparazione della Torta ai 3 cioccolati

La base della Torta ai tre cioccolati

  1. Per realizzare la Torta ai tre cioccolati partiamo dalla base soffice: dovrete realizzare una Marquise, senza glutine e senza farina, ma potete utilizzare anche la pasta biscotto al cioccolato o la base cheesecake.

    Vi serviranno ca. 4 uova medie. Dividete i tuorli dagli albumi e pesate entrambi, fino ad ottenere i pesi indicati tra gli ingredienti. Ricordatevi di utilizzare uova a temperatura ambiente.

  2. Accendete il forno statico a 200°C

  3. Montate a neve soda, per ca. 10 minuti, 112 g di albumi con 105 g di zucchero a velo, finchè saranno gonfie e spumose.

  4. Montata di uova - Base torta ai tre cioccolati

    A parte, montate 52 g di tuorli con i 52 g restanti di zucchero al velo, fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Ci metterete pochi minuti.

  5. Montata di uova - Base torta ai tre cioccolati

    Incorporate i tuorli montati agli albumi e amalgamate molto bene, con movimenti dall’alto verso il basso.

    Aggiungete anche la fecola setacciata con il cacao e fate incorporare delicatamente, sempre con movimenti dall’alto verso il basso, in modo da non smontare il composto.

  6. Cottura della base della torta mousse ai tre cioccolati

    Rivestite una teglia rettangolare 38 cm x 27 cm con la carta da forno e versate all’interno l’impasto. Livellate con una spatola. Infornate nel forno statico preriscaldato a 200°C per ca. 9-10 minuti.

  7. Disco della base pronto - Torta ai 3 cioccolati

    Quando sarà pronta, lasciatela raffreddare, poi capovolgetela su un nuovo foglio di carta da forno ed eliminate quello utilizzato in cottura. Con un anello per torte o una tortiera da 24 cm, ricavate un disco che sarà la base della Torta ai 3 cioccolati.

Le mousse ai tre cioccolati

  1. Per prima cosa montate la panna da sola, ma non del tutto. Dovrà risultare soffice, ma non troppo soda (semi-montata).

  2. Prepariamo la crema di uova (crema inglese) che sarà la base neutra delle tre creme: in questo modo utilizzerete la stessa base di crema a cui unirete i 3 cioccolati diversi e le uova risulteranno pastorizzate. Non vi preoccupate, è molto semplice.

  3. Base crema inglese per le Mousse ai tre cioccolati

    In un pentolino scaldate il latte insieme ai 2 baccelli di vaniglia incisi per lungo, ad una temperatura media. Appena sfiora il bollore, spegnete e togliete la vaniglia.

    A parte, ammollate la gelatina in fogli in acqua fredda per 8 minuti.

  4. Base crema inglese per le Mousse ai 3 cioccolati

    In un tegame, adagiate i 6 tuorli medi con 50 g di zucchero e amalgamate il tutto con una frusta a mano. Unite il latte caldo e mescolate, sempre con la frusta. Portate il composto ad una temperatura di 80-82°C, sempre mescolando (misurate con un termometro da cucina). Ci vorranno pochi minuti. Dovete essere precisi e non superare la temperatura, se no le uova inizieranno a cuocere. Spegnete il fuoco e unite la gelatina strizzata e amalgamate.

  5. Aggiunta dei tre cioccolati per la crema

    Dividete la crema in 3 ciotole piuttosto ampie, inserendo in ognuna 220 g di composto.

    Sciogliete separatamente i 3 cioccolati a bagnomaria o nel microonde. Leggi come sciogliere il cioccolato.

  6. Aggiunta della panna - Torta ai tre cioccolati

    Inserite man mano il cioccolato fuso nelle 3 ciotole (quindi fondente, al latte e bianco, ognuno in una ciotola diversa) e mescolate con vigore per far amalgamare.

    Lasciate raffreddare le 3 creme per ca. 15 minuti. Dovranno raggiungere una temperatura ottimale di 25°C. Se preferite, potete anche sciogliere il cioccolato prima e versare sopra la crema inglese.

  7. Aggiunta della panna - Torta ai tre cioccolati

    Trascorso il tempo, unite 200 g di panna montata in ciascuna ciotola e mescolate, fino ad avere un composto omogeneo. Avrete ottenuto le mousse ai tre cioccolati.

Torta ai tre cioccolati: come assemblarla

  1. Gli strati della torta stratificata ai tre cioccolati

    Riprendete l’anello per torte o la tortiera in cui avete inserito il disco di torta e appoggiatela sopra al piatto da portata.

    Versate all’interno la crema al cioccolato fondente e ponete in freezer per 20 minuti. Le altre creme potete lasciarle a temperatura ambiente.

  2. Torta con mousse ai tre cioccolati

    Trascorso il tempo, riprendete la Torta ai 3 cioccolati e versate sopra la crema al cioccolato al latte e ponete nuovamente in freezer per 20 minuti.

  3. Torta ai tre cioccolati pronta

    Dopo questo passaggio, versate anche la crema al cioccolato bianco e inserite in freezer per 3-4 ore o tutta la notte.

  4. Un’oretta prima di servirla, estraete la torta dal freezer e dal suo anello, molto delicatamente, passando un coltello affilato lungo i bordi.

  5. Torta ai tre cioccolati ricetta torta ai 3 cioccolati

    Decorate la superficie della torta con dei cioccolatini e delle scaglie di cioccolato fondente lungo il perimetro.

    Mettete in frigorifero, fino al momento di servirla. La vostra Torta ai tre cioccolati è pronta! Sembra difficile, ma i passaggi sono piuttosto facili. Una torta che vi darà tante soddisfazione!

Conservazione

  1. Potete preparare la Torta tre cioccolati anche in anticipo e lasciarla in freezer fino a poco prima di servirla. In frigorifero, si conserva per ca. 2-3 giorni. Non abbiate paura, non si scioglierà!

Leyla consiglia…

Per preparare una torta stratificata perfetta, è importante non avere fretta e rispettare i tempi di riposo, prima di versare la crema successiva.

Per agevolare la fuoriuscita della torta dalla tortiera, potete inserire lungo tutto il bordo una striscia di acetato (perfetta per torte gelato, cheesecake, io la uso sempre!). In questo modo non avrete problemi a togliere la torta dallo stampo e vi basterà poi levare la striscia prima di decorarla.

Da provare anche:

– Mousse al cioccolato
– Cheesecake al doppio cioccolato
– Cheesecake a strati facile e veloce
– Biscotti a scacchi bianchi e neri
– Biscotti spirale
– Torta a scacchi al cioccolato

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Marquise Successivo Pasta broccoli e salsiccia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.