Rotolo Foresta Nera, veloce e delizioso

Rotolo Foresta Nera, ricetta deliziosa e veloce, una golosa variante del Rotolo panna e cioccolato e della Torta Foresta Nera che tanto amo e che, negli anni è diventata un mio cavallo di battaglia, insieme alla Torta Sacher. Chiamato anche Schwarzwälder Kirschtorte Roulade o Black Forest Swissroll, il Rotolo Foresta Nera viene preparato con la base di pasta biscotto al cioccolato, al posto del classico pan di spagna al cioccolato, ed è ripieno di panna e amarene. Se è stagione, potete utilizzare anche le ciliegie fresche!

La preparazione è piuttosto veloce, dato che la base cuoce in pochi minuti. L’effetto scenografico e il suo gusto conquisterà tutti! La base del rotolo al cioccolato è morbida ed elastica e si arrotola perfettamente; la farcitura è deliziosa. Insomma, il Rotolo Foresta nera è davvero imperdibile!

Ho deciso di prendere in mano la ricetta del Rotolo Foresta nera, che vi avevo proposto nel lontano 2012 e di scattare le nuove foto, per festeggiare il 9° Compleanno del mio blog, che è proprio oggi! Un grazie infinito a tutti voi che mi seguite e siete la mia forza!

Rotolo Foresta nera ricetta rotolo al cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni10 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTedesca

Rotolo Foresta Nera: ricetta e preparazione

Per la base del rotolo al cioccolato (teglia 38x 40 cm – parte interna)

  • 5uova (medie)
  • 100 gzucchero
  • 80 gfarina 00
  • 65 gfecola di patate
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 15 gmiele
  • 1 bustinavanillina
  • 1 pizzicosale
  • 10 gburro (per ungere la teglia)

Per la farcitura

  • 500 gpanna fresca liquida
  • 4 cucchiaizucchero a velo
  • 1 bustinapannafix
  • 230 gamarene sciroppate (1 vaso piccolo- peso netto 100 g)
  • q.b.cioccolato fondente (riccioli o scaglie)

Preparazione del Rotolo al cioccolato con panna e amarene

  1. Accendete il forno statico a 200°C

    Con le fruste elettriche o con la planetaria, montate molto bene le uova intere con lo zucchero e un pizzico di sale, anche per 10 minuti, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  2. Togliete il composto dalle fruste e unite la farina setacciata con la fecola e il cacao amaro, il miele e la vanillina e amalgamate con una spatola delicatamente, con movimenti dal basso verso l’alto, per non smontare il composto.

  3. Fondente una noce di burro e spennellate leggermente una teglia. Appoggiate sopra un foglio di carta da forno e versate l’impasto del rotolo al cioccolato e livellate con una spatola.

  4. Cottura della base del rotolo al cioccolato

    Infornate nel forno statico preriscaldato a 200°C per 8 minuti.

  5. Una volta pronto, estraete la teglia e trasferite delicatamente la base del rotolo su un nuovo foglio di carta da forno leggermente inumidito di acqua, strizzato e cosparso di zucchero semolato. Levate delicatamente il foglio di carta da forno che avete usato in cottura. Arrotolate su se stesso dal lato corto, non troppo strettamente, e chiudete a caramella. Applicate della pellicola trasparente sopra per mantenere l’umidità e lasciate raffreddare.

  6. Bagna alle amarene - Rotolo Foresta nera

    Nel frattempo, montate a neve ferma la panna con lo zucchero a velo e il pannafix. Separate le amarene dallo sciroppo in cui sono immerse e conservatelo da parte. Se non avete il pannafix o se è tanto caldo, vi consiglio di utilizzare la crema di panna.

    Prendete lo sciroppo delle amarene e preparate la bagna allungandolo con un po’ d’acqua: in genere utilizzo 10 cucchiai di sciroppo con 7 di acqua.

  7. Farcitura del rotolo con panna e amarene

    Riprendete il rotolo e srotolatelo delicatamente. Spalmate la panna montata su tutta la superficie del rotolo, avendo cura di non esagerare sui bordi. Tenete da parte 5 cucchiai di panna e 5-6 amarene per la successiva decorazione.

  8. Farcitura e chiusura del rotolo al cioccolato

    Distribuite, sopra la panna, le amarene e versate ancora qualche goccia di sciroppo di amarena avanzato. Arrotolate delicatamente.

  9. Decorazione del rotolo con panna

    Spalmate sulla superficie la panna avanzata e ricopritela con i riccioli di cioccolato.

  10. Aggiunta del cioccolato

    Decorate con le amarene tenute da parte. Ponete il vostro Rotolo Foresta nera in frigorifero per almeno 1 ora oppure fino alla consumazione.

  11. Rotolo Foresta Nera pronto da servire

    Se lo preparate in anticipo, vi consiglio di farcirlo e richiuderlo all’interno di un foglio di carta da forno (a caramella). Ponete in frigorifero e prima, di servire, decorate la superficie ricoprendola con la panna, il cioccolato e le amarene.

  12. Rotolo Foresta nera ricetta

Conservazione

  1. Il Rotolo foresta nera si conserva in frigorifero per 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Leyla consiglia…

Da provare anche:

TORTA ALLA RICOTTA (Kaesesahnetorte)

TORTA AL CIOCCOLATO CON CREMA AL CIOCCOLATO (Shokosahnetorte)

ROTOLO AL CIOCCOLATO CON PANNA E NUTELLA

ROTOLO PANNA E FRAGOLE

Dai un’occhiata anche ai miei ROTOLI e alle TORTE TEDESCHE, tipiche del Trentino-Alto Adige.

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Brutti ma Buoni, ricetta biscotti 3 ingredienti Successivo Paris Brest, ricetta dolce francese

12 commenti su “Rotolo Foresta Nera, veloce e delizioso

  1. fantastico! anche se voglio provare anche la torta foresta nera! vediamo che riesco a fare per prima!! ho molte amarene! per la prima volta in vita mia! quando devo fare le zeppole faccio sempre fatica a trovare a buon prezzo!

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Sabina !! Che piacere ritrovarti sul mio blog !! Grazie per i complimenti, anche se so che il mio blog è molto semplice. Ci tengo che sia lineare ed ordinato e soprattutto che sia facile da consultare !! Cerco di fare del mio meglio… il tuo è fantastico !! 🙂 Leyla

  2. Manuela il said:

    Carissima, l’ho realizzato con delle piccole variazioni per quanto riguarda le creme….la tua ricetta per la pasta biscotto è semplicemente favolosa, non mi è mai venuta così bene: bella morbida, spessore perfetto, omogenea e non si è rotta come mi succede a volte!!! Un successone sulla mia tavola per il Natale 2012…copiate questa ricetta sarà un successone!!!! Grazieeeeeeeeeeee e buone feste!!!

    • Dulcisss in forno il said:

      Grazie Manuela di essere ritornata nel mio blog e di avermi lasciato il commento !! Mi fa davvero piacere quello che mi hai scritto, anzi sono proprio messaggi come il tuo che mi fanno sentire soddisfatta del tanto impegno e cura che metto nel mio piccolo blog !! Grazie di cuore. Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Grazie Sabry !! Benvenuta nel mio blogghino ! Ma stai cosa ho in forno adesso ?? La torta Foresta nera ! Mi è venuta una voglia ! Così metto una nuova foto nel blog, che quella precedente fa pena ! Gnammmm gnammm ! A presto, Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.