Paris Brest

Paris Brest, ricetta del ciambellone di pasta choux a forma di anello, una Torta Bigne’ leggera come una nuvola, che assomiglia ad uno zeppolone, data che viene preparato sempre con  l’impasto dei bignè e delle zeppole di San Giuseppe. Alla fine è come mangiare una torta bignè gigante! La ciambella di bignè viene cotta al forno e poi farcita con crema, panna e  frutta. Non vi dico la bontà di questo dolce!

Il Paris Brest è dolce francese a forma di ciambella ricco e goloso creato per commemorare la corsa ciclistica Parigi Brest Parigi, da un pasticciere di Maisons-Laffitte, Louis Durand, nel 1891: la sua forma circolare rappresenta una ruota. Il Paris Brest è stato nominato da Alan Richman della rivista GQ il miglior dessert del 2010.

Il dolce Paris Brest è una ricetta molto scenografica e non è complicata da fare. La pasta dei bignè è infallibile e super testata, non abbiate timore! Ve lo consiglio, perchè è davvero una torta golosa! Ecco la ricetta del Paris Brest

Paris Brest: ciambellone di pasta bignè con crema, panna e frutta fresca ciambellone di pasta bignè ciambellone di bignè ciambellone di pasta choux bignè con panna e frutta bignè con crema e frutta bignè con frutta ricetta paris brest ricetta passo passo paris brest ricetta facile ricetta veloce ricetta semplice ricette con la frutta ricette con la panna ricetta con la crema ricetta con la frutta ricetta con la panna ricetta con la crema dolci di pasta choux dolci di pasta bignè pasta bigne torte di pasta bignè frutta fresca ricetta estiva ricetta fresca torte Dulcisss in forno by Leyla torte Leyla

Paris Brest, ricetta scenografica e golosa

INGREDIENTI (circa 8-10 porzioni – stampo da ciambellone a cerniera da 26 cm)

Per il ciambellone di pasta choux

  • 250 g di acqua
  • 125 g di burro
  • 125 g di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 pizzico di sale
  • 5 uova

Per la crema pasticcera

  • 30 g di farina
  • 250 ml di latte
  • 2 tuorli
  • ½ bustina di vanillina
  • 75 g di zucchero
  • 2 cucchiai di acqua calda
  • 1 pizzico di sale

Per la farcitura

  • 450 g di panna da montare fresca
  • 45 g zucchero a velo
  • 1 bustina di vanillina
  • 7 fragole
  • 1 kiwi
  • 7 albicocche sciroppate
  • o altra frutta a piacere….
  • zucchero a velo per decorare

Paris Brest: ciambellone di pasta bignè con crema, panna e frutta fresca ciambellone di pasta bignè ciambellone di bignè ciambellone di pasta choux bignè con panna e frutta bignè con crema e frutta bignè con frutta ricetta paris brest ricetta passo passo paris brest ricetta facile ricetta veloce ricetta semplice ricette con la frutta ricette con la panna ricetta con la crema ricetta con la frutta ricetta con la panna ricetta con la crema dolci di pasta choux dolci di pasta bignè pasta bigne torte di pasta bignè frutta fresca ricetta estiva ricetta fresca torte Dulcisss in forno by Leyla torte Leyla

Paris Brest: ricetta e preparazione

Per prima cosa preparate la crema pasticcera con le dosi che vi ho lasciato sopra. La preparazione la trovate QUI (½ dose con solo 2 tuorli, per averla un pochino più leggera).

Una volta pronta, ponetela in una scodella e lasciatela raffreddare coperta con pellicola trasparente

Prepariamo l’impasto di pasta choux

Fate bollire l’acqua con lo zucchero, il sale e il burro.

Togliete la pentola dal fuoco e aggiungete la farina tutta in una volta. Mescolate energicamente finché la farina non sarà del tutto amalgamata.

L'impasto di pasta bignèRimettete la pentola sul fuoco fino a quando l’impasto non si staccherà dalle pareti e si formerà una palla. Togliete dal fuoco e fate raffreddare un pochino.

Accendete il forno statico a 220°C.

Ora dovrete aggiungere uno uovo alla volta, mettendo il successivo solo quando il precedente sarà del tutto assorbito. Questa operazione potete farla a mano o oppure con delle fruste elettriche al minimo della velocità (a mano è una faticaccia, vi consiglio le fruste !!). Quando le uova sono completamente assorbite, l’impasto è pronto.

Per creare il ciambellone di pasta choux potete mettere l’impasto all’interno di un sac a poche con bocchetta liscia e creare 3 cerchi attaccati del diametro di 26 cm (sulla carta da forno, sopra una teglia) oppure mettete l’impasto all’interno di una stampo da ciambellone a cerniera da 26 cm, leggermente imburrato.

Tortiera per il ciambellone da 26 cmIo ho utilizzato proprio questo stampo che vedete nella foto qui sopra, leggermente imburrato.

Ciambellone di pasta choux pronto per la cotturaInfornate a 220° per 15 minuti e successivamente a 180° per 50 minuti. Non aprite per nessun motivo lo sportello del forno. Una volta trascorso il tempo, lasciatelo asciugare per 10 minuti a forno spento con lo sportello socchiuso.

Ciambellone di pasta choux cotto al forno, la base del Paris BrestEstraete e lasciate raffreddare.

Paris Brest: la farcitura

Paris Brest: la farcituraPulite, lavate e tagliate a fettine la frutta che preferite. Montate la panna fresca con la vanillina e lo zucchero a velo.

Paris Brest farcitura con crema, panna e fruttaEstraete il ciambellone di pasta bignè dal suo stampo e tagliatelo delicatamente a metà. Se dovesse risultare ancora un pochino umido, mettete le due metà nel forno tiepido per 5 minuti, in modo che si asciughi completamente.

Con un sac a poche distribuite la crema pasticcera e sopra la panna montata.

La Torta bigne a forma di ciambellone farcitaDecorate con le fettine di frutta, appoggiate il cerchio di bignè sopra e spolverate di zucchero a velo.

Paris Brest: ciambellone di pasta bignè con crema, panna e frutta fresca ciambellone di pasta bignè ciambellone di bignè ciambellone di pasta choux bignè con panna e frutta bignè con crema e frutta bignè con frutta ricetta paris brest ricetta passo passo paris brest ricetta facile ricetta veloce ricetta semplice ricette con la frutta ricette con la panna ricetta con la crema ricetta con la frutta ricetta con la panna ricetta con la crema dolci di pasta choux dolci di pasta bignè pasta bigne torte di pasta bignè frutta fresca ricetta estiva ricetta fresca torte Dulcisss in forno by Leyla torte Leyla Il Paris Brest è pronto !! Molto molto scenografico !! Che ne dite ?

Conservazione del Ciambellone di pasta choux

Il Ciambellone di bignè si conserva in frigorifero per 2 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Da provare le altre mie torte bigne:

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

Precedente Pizza estiva: ricetta fresca e coloratissima Successivo Risotto con asparagi verdi o bianchi, ricetta fantastica !

4 commenti su “Paris Brest

  1. Arianna il said:

    Ciao Leyla, ma la teglia va sola imburrato? Con i bignè faccio così, ma a volte rimangono un po’ attaccati… hai aspettato che si raffressasse per toglierlo dallo stampo?
    Grazie 🙂

    • Dulcisss in forno il said:

      Si… la teglia và leggermente imburrata ! Adesso lo specifico meglio ! L’ho lasciato raffreddare direttamente nel forno. Una volta completamente freddo, l’ho estratto dallo stampo. OK Arianna ? Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.