Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe

Era tanto che volevo preparare le Zeppole alla crema ! E’ un dolce tradizionale per San Giuseppe (19 marzo – festa del papà), ma sono ottime anche nel periodo di Carnevale e non solo…

Le Zeppole alla crema non sono una tradizione della mia regione, ma ora che le ho provate, posso dire che sono davvero super golose !

Per prepararle ho utilizzato la mia ricetta della pasta choux o pasta bignè e la mia crema pasticcera, leggermente alleggerita. Per la cottura ho scelto di utilizzare quella che ho visto nel programma di Benedetta Parodi: una cottura mista prima in forno e poi fritte. Vi lascerò anche le indicazioni per preparare le Zeppole alla crema solo in forno.

Ecco la ricetta !

zeppole alla crema e amarene zeppole di san giuseppe al forno zeppole di san giuseppe fritte zeppole di s. giuseppe al forno zeppole di s. giuseppe fritte zeppole di carnevale dolci di carnevale dolci di san giuseppe dolci di s. giuseppe zeppole di san giuseppe giallozafferano zeppole di san giuseppe giallo zafferano zeppole di san giuseppe blog giallozafferano zeppole alla crema al forno zeppole alla crema fritte ricetta di carnevale ricetta tradizionale dolci festa del papà ricetta facile ricetta veloce ricetta zeppole fritte ricetta semplice dolci fritti zeppole di san giuseppe misya zeppole zeppole dulcisss in forno by Leyla dolci Leyla

INGREDIENTI (per ca. 6 zeppole abbastanza grandi)

Per la pasta choux

70 g. di acqua
80 g. di latte intero
82 g. di farina
62 g. di burro
125 g. di uova (circa 2 uova medie e ½)
1 g. di zucchero (un pizzico)
1 g. di sale (un pizzico)

Per la crema pasticcera leggera

250 ml di latte intero
30 g. di farina
2 tuorli
1 bustina di vanillina
70 g. di zucchero
1 cucchiaio di acqua calda
1 pizzico di sale
buccia grattugiata di ¼ di limone

E inoltre…

1 vaso piccolo di amarene sciroppate
zucchero a velo per decorare
olio di arachidi per friggere

Preparazione delle Zeppole alla crema e amarene

La crema pasticcera leggera

Per prima cosa dovrete preparare la crema pasticcera, che nel frattempo deve raffreddarsi e prendere corpo. La ricetta la trovate QUI. Utilizzate le dosi degli ingredienti che vi ho indicato qui sopra (1/2 dose di crema con solo 2 tuorli).

L’impasto di pasta choux

In una pentola versate l’acqua, il latte, lo zucchero, il sale e il burro, e portate a bollore.

Togliere la pentola dal fuoco, versate la farina tutta in una volta e mescolate finché l’impasto risulti omogeneo e consistente. Rimettete la pentola sul fuoco e mescolate continuamente finché la pasta si stacca dalle pareti della pentola formando una palla.

Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe Dulcisss in forno by Leyla

Togliete di nuovo dal fuoco e lasciate raffreddare.

Accendete il forno a 210° (statico).

Ora dovrete pesare le uova ! E’ importante. Se non sapete come fare, basta mettere un contenitore vuoto sopra alla bilancia e resettare il peso. Aggiungete le uova fino a raggiungere il peso necessario. Sbattete le uova con una forchetta e togliete le uova in eccesso, fino a raggiungere il peso desiderato.

Mettete l’impasto in una terrina e frullate con delle fruste elettriche a bassa velocità. Unite poco uovo alla volta e attendete che l’impasto assorba sempre le uova precedentemente aggiunte.

Sbattete con le fruste elettriche fino ad ottenere un impasto liscio e consistente.

Preparate una teglia con la carta da forno

Formazione delle zeppole e cottura

Mettete l’impasto nella tasca da pasticcere con bocchetta a stella abbastanza grande e iniziate a spremere formando un cerchio e ripassate lo stesso cerchio un’altra volta. Praticamente la zeppola è composta da 2 cerchi, uno sopra l’altro di impasto. Dovrete utilizzare il sac a poche verticale e non fermarvi tra un cerchio e l’altro.

Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe Dulcisss in forno by Leyla

Le mie zeppole hanno circa 7 cm di diametro e ne ho fatte 6. A seconda della dimensione della bocchetta, potete preparare zeppole piccole o grandi.

Infornate a 210° per 5 minuti e iniziate a scaldare l’olio per friggere.

Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe Dulcisss in forno by Leyla

Una volta pronte, procedete con la frittura. L’olio deve essere ca. a 160°-170°. Immergete bene le zeppole nell’olio e giratele ogni tanto. Ci vorranno ca. 5-6 minuti. Una volta dorate, estraetele e asciugatele con della carta assorbente.

Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe Dulcisss in forno by Leyla

Mettete la crema pasticcera ormai raffreddata in un’altra tasca da pasticcere con bocchetta a stella e spremete ca. 2 cerchi di crema. Spolverate con lo zucchero a velo e decorate con 1-2 amarene posizionate sul centro e le Zeppole alla crema sono pronte !

Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe Dulcisss in forno by Leyla

Zeppole alla crema al forno

Invece che friggerle, potete preparare le Zeppole solo al forno ! Infornatele a 220° per 10 minuti, poi a 190° per altri 15 minuti e poi 30 minuti a forno spento con lo sportello leggermente aperto (mettete un cucchiaio di legno tra il forno e lo sportello).

Author: Dulcisss in forno by Leyla

zeppole alla crema e amarene zeppole di san giuseppe al forno zeppole di san giuseppe fritte zeppole di s. giuseppe al forno zeppole di s. giuseppe fritte zeppole di carnevale dolci di carnevale dolci di san giuseppe dolci di s. giuseppe zeppole di san giuseppe giallozafferano zeppole di san giuseppe giallo zafferano zeppole di san giuseppe blog giallozafferano zeppole alla crema al forno zeppole alla crema fritte ricetta di carnevale ricetta tradizionale dolci festa del papà ricetta facile ricetta veloce ricetta zeppole fritte ricetta semplice dolci fritti zeppole di san giuseppe misya zeppole zeppole dulcisss in forno by Leyla dolci Leyla

Precedente Castagnole alla nutella, ricetta di Carnevale Successivo Pasta con pomodori secchi e robiola

10 commenti su “Zeppole alla crema al forno e fritte: le Zeppole di San Giuseppe

  1. Maria Teresa il said:

    Ciao,
    scusa ma quando gli ingredienti sono espressi in grammi e non in ml tipo 80 gr di acqua a quanti ml corrisponde.
    grazie

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Maria Teresa. 80 g e 80 ml sono la stessa cosa. In pasticceria i pesi andrebbero tutti espressi in g, ma non lo faccio spesso ! 😉 Leyla

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Rossana ! Se vuoi congelare le zeppole devi fare la versione al forno e mettere in freezer solo le basi. In un secondo momento, le tiri fuori dal freezer 4-5 ore prima e poi le farcisci con la crema. Ti sconsiglio di congelare le zeppole fritte.;) Leyla

      • Roberto il said:

        Scusa perchè nelle tue zeppole ci metti il latte? Di solito per la pasta choux si mette solo l’acqua. Qui invece vedo che hai messo entrambe le cose…vengono meglio cosi? Perchè io ho sempre e solo usato acqua.

        • Dulcisss in forno il said:

          Si vai tranquillo Roberto !! Vengono ottime 😉 Leyla
          (Scusami il ritardo, il tuo commento era finito in spam)

  2. Stefania il said:

    Ciao, volevo sapere: forno statico o ventilato? Un’altra cosa, perchè diventano morbidi anche chiuse in barattolo di latta? Grazie

    • Dulcisss in forno il said:

      Ciao Stefania! Il forno è statico. In che senso diventano morbide? Si preservano bene non farcite. Una volta che le farcisci poi vanno mangiate presto, perchè comunque la crema le inumidisce. Leyla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.