Polpette di zucchine e ricotta (veloci e morbide)

Polpette di zucchine e ricotta, ricetta veloce e tanto sfiziosa: sono delle Polpette di zucchine con ricotta nell’impasto, che le rendono così morbide dentro, ma con la crosticina esterna croccante, grazie alla leggera panatura. Non sapete che bontà le Polpette zucchine e ricotta: a casa mia sono finite in un lampo!

Queste polpette di verdure sono decisamente da leccarsi i baffi, per tutti gli amanti delle polpette e delle ricette con ricotta e zucchine! Le Polpette ricotta e zucchine sono facilissime da fare, una vera tentazione, da servire come finger food o come antipasto, ma anche come cena, anche ai vostri bimbi!

Le polpette di zucchine e ricotta si preparano con pochissimi ingredienti e in poco tempo, utilizzando le zucchine crude. Insieme alle Frittelle di zucchine e agli Hamburger di zucchine, la ricetta delle Polpette di zucchine e ricotta è assolutamente imperdibile! Poi ricotta e zucchine è un’accoppiata sempre vincente!

Polpette di zucchine e ricotta ricetta
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni20 polpette
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Polpette di zucchine e ricotta: ricetta e preparazione

  • 300 gzucchine (ca 3 zucchine medie)
  • 200 gricotta vaccina
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 50 gpangrattato
  • 1uovo (medio)
  • 3 fogliebasilico
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

E inoltre…

  • 70 gpangrattato
  • q.b.olio di semi di arachide (per friggere)

Preparazione delle Polpette di zucchine e ricotta

  1. Lavate e spuntate le zucchine e grattugiatele con una grattugia dai fori larghi. Pesatele man mano fino ad ottenere 300 grammi.

  2. Unire zucchine e ricotta, parmigiano e pangrattato - Ricetta Polpette di ricotta e zucchine

    Adagiate le zucchine grattugiate in una scodella e unite la ricotta scolata, il parmigiano, il pangrattato, l’uovo, le foglie di basilico tritate finemente, una presa di sale e una spolverata di pepe.

    Amalgamate l’impasto con un cucchiaio, fino ad ottenere un composto omogeneo.

  3. Formazione e panatura delle Polpette zucchine e ricotta

    Prelevate una cucchiaiata di impasto. Formate, tra le mani leggermente umide, una pallina di ca. 30 grammi e schiacciatela un pochino. Passate la polpetta di zucchine e ricotta nel pangrattato, su entrambi i lati e appoggiatela su un vassoio o su della carta da forno. Formate tutte le polpette di ricotta e zucchine, fino al termine dell’impasto: ne otterrete ca. 20.

  4. In una padella, scaldate ca. 1 cm di olio di semi di arachide. Dovrà essere caldo, ma non troppo bollente (ca. 150°C), in modo da avere una cottura non troppo veloce e permettere che anche il cuore sia perfettamente cotto.

  5. Cottura delle Polpette di zucchine e ricotta

    Immergete alcune polpette per volta e fate dorare per 6-7 minuti, girandole a metà cottura, non appena avranno raggiunto una tonalità ambrata.

  6. Polpette zucchine e ricotta pronte

    Estraete le polpette, scolando l’olio. Appoggiatele su della carta assorbente da cucina e tamponate con delicatezza per eliminare l’olio in eccesso. Proseguite, allo stesso modo, con la cottura delle altre polpette.

  7. Servite le Polpette di zucchine e ricotta ancora calde, magari accompagnandole con delle salsette o una salsa allo yogurt.

Polpette di zucchine e ricotta al forno

  1. Per una versione più leggera (senza la frittura), potete preparare anche delle gustose Polpette di zucchine e ricotta al forno. Una volta formate, senza passarle nel pangrattato, appoggiatele su una teglia rivestita di carta da forno.

  2. Irrorate con un filo di olio o spruzzatele con dell’olio spray e infornate le vostre Polpette di zucchine nel forno statico preriscaldato a 200°C per 24 minuti, girandole a metà cottura. Una versione light, ma non meno gustosa.

Conservazione

  1. Le polpette zucchine e ricotta si possono conservare in frigorifero, per 1 giorno, in un contenitore ermetico. Si possono anche congelare. Ovviamente, appena fatte, sono ancora più buone!

Leyla consiglia…

Al posto del basilico, potete utilizzare per insaporire anche della menta o del timo.

Da provare anche:

POLPETTONE DI ZUCCHINE

POLPETTONE DI MELANZANE

FRITTELLE DI ZUCCHINE

HAMBURGER DI ZUCCHINE

POLPETTINE DI TONNO

POLPETTE DI CARNE morbidissime

Torna alla HOME PAGE
Per non perdere nessuna ricetta, metti il “mi piace” QUI sulla mia pagina Facebook QUI sul mio profilo Instagram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Torta di pane e mele: la torta di mele senza farina Successivo Ricette con la zucca: 10 ricette da non perdere!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.