Tagliatelle cremose ai funghi porcini

Le tagliatelle cremose ai funghi porcini sono un primo piatto autunnale molto gustoso, una vera leccornia per gli estimatori di questo fungo. Le tagliatelle di pasta fresca sono il formato ideale da avvolgere in una deliziosa cremina senza l’aggiunta di panna. Non perdere questo piatto speciale che si prepara in pochi minuti ed è perfetto da gustare per un pranzo in famiglia o in compagnia dei tuoi amici, in ogni occasione il successo è assicurato.

Tagliatelle cremose ai funghi
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gtagliatelle (di pasta fresca)
  • Crema di funghi
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale

Crema di funghi

  • 300 gFunghi porcini (o altri funghi a piacere)
  • 300 mlLatte
  • 25 gBurro
  • 30 gFarina 00
  • 40 gFormaggio grattugiato (Parmigiano o Grana)
  • q.b.Prezzemolo
  • 1 spicchioAglio
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Coltello
  • Mestolo

Preparazione Tagliatelle cremose ai funghi porcini

  1. Per iniziare la preparazione delle tagliatelle cremose ai funghi porcini dovete partire proprio dai funghi che andranno puliti accuratamente così da eliminare eventuali residui terrosi sulla loro superficie e poi tagliati a fettine.

  2. Quindi prendete una padella capiente e aggiungete un giro di olio, fatelo riscaldare insieme allo spicchio d’aglio intero, in modo da eliminarlo quando avrà fatto il suo dovere.

  3. Aggiungete i funghi e lasciateli saltare a fiamma alta. Aggiustate di sale e pepe e procedete la cottura per circa 5 minuti. Alla fine profumate con prezzemolo fresco tritato.

  4. Preparate una salsa facendo fondere il burro, poi unite la farina e mescolate fino a formare una cremina senza grumi. Quindi unite anche il latte versandolo a filo mentre mescolate. Fate cuocere la salsa a fuoco dolce finché sarà diventata una crema. A questo punto unite i funghi trifolati, il formaggio grattugiato, un pizzico di noce moscata, sale e pepe.

  5. Fate cuocere le tagliatelle in abbondante acqua giustamente salata e conditele con la salsa di funghi preparata. A piacere aggiungete altro formaggio grattugiato e servite subito le vostre tagliatelle calde e cremose.

Consigli

Per un sapore più intenso di funghi frullatene una parte riducendoli a crema.

Se vi è impossibile reperire i porcini freschi potete utilizzare quelli surgelati oppure scegliere i funghi che preferite e magari aggiungere porcini secchi, che dovrete far rinvenire in acqua fredda, quindi strizzarli e aggiungere a quelli freschi a metà cottura.

Precedente Braciola di cotica di maiale Successivo Cotolette di finocchi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.