Ciambella panna e caffè


Avete pesente quel goccio di caffè che al mattino, immancabilmente resta nella macchinetta? Ecco, sono sicura che rimane anche a voi. Io lo metto in una bottiglietta che ho sempre in congelatore. Quando sarà piena oltre che per il favoloso tiramisù sarà perfetto per realizzare la golosissima ciambella panna e caffè. Morbida, umida, scioglievole e perfetta per ogni stagione e per ogni occasione. Accompagnata da una pallina di gelato o da un ciuffo di panna per accentuarne la dolcezza, come dessert o merenda irresistibile, ma anche così al naturale perfetta per la colazione ! A voi la scelta di quando gustare questa meravigliosa ciambella. Vi lascio la ricetta, provatela e fatemi sapere ! 😉

Ciambella panna e caffè
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionistampo ∅ 22
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 270 gfarina 00
  • 40 gfecola di patate
  • 3uova (medie)
  • 280 gzucchero
  • 150 mlpanna fresca liquida
  • 150 mlcaffè (non zuccherato)
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci (16 g)
  • 1 bustinavanillina
  • zucchero a velo vanigliato (quanto basta)
  • burro (o olio per ungere la teglia)

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Spatola
  • Ciotola
  • Stampo per ciambelle
  • Forno

Preparazione ciambella panna e caffè

  1. Per realizzare la ciambella panna e caffè dovete iniziare con il setacciare la farina, la fecola, il lievito per dolci e il cacao.

  2. Montate la panna lasciandola piuttosto cremosa. Non va montata a neve ferma altrimenti farete fatica ad incorporarla al composto.

  3. In un’altra ciotola capiente montate le uova con lo zucchero e la vanillina, aiutandovi con una frusta elettrica o planetaria, fino ad ottenere un composto gonfio e spumoso.

  4. Quindi aggiungete le farine setacciate incorporandole a cucchiaiate e alternando il caffè. Un cucchiaio di farine e un poco di caffè lavorando sempre con le fruste elettriche.

  5. Finito di incorporare le farine aggiungete la panna montata. Questa non va incorporata con le fruste ma bensì con una spatola e con movimenti delicati dal basso verso l’alto per non smontarla.

  6. Preparate uno stampo da 22 cm. per ciambella imburrato e infarinato. Quindi versate il composto e livellatelo. Cuocete la ciambella in forno preriscaldato a 175° per 35-40 minuti, modalità statico.

  7. Controllate la cottura qualche minuto prima facendo la prova stecchino, se risulta asciutto la torta è pronta. Sfornatela e fatela raffreddare su una gratella.

  8. Al momento di gustarla decoratela con zucchero a velo oppure arricchitela con un ciuffo di panna o una pallina di gelato, è sempre speciale !

    Prova anche :

    Ciambella-ricotta-e-marmellata

    Torta-albicocche-cioccolato

  9. Ciambella soffice panna e caffè
  10. Ciambella panna e caffè

Note

Per la preparazione della ciambella panna e caffè potete utilizzare della panna vegetale da montare già zuccherata e avrete un dolce vegano, in questo caso consiglio di diminuire lo zucchero a 200 grammi.

Se non avete uno stampo da ciambella andrà benissimo uno stampo per torte della stessa misura.

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Involtini di speck sfiziosi Successivo Crocché di patate - Panzarotti napoletani

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.