Biscotti di semola – ricetta rivisitata al profumo di limone

Questa è la ricetta dei biscotti di semola o ghoriba. 

Per chi non li conoscesse, i biscotti di semola o ghoriba sono dei biscotti marocchini che si preparano con semola di grano duro rimacinata e in rete ce ne sono varie versioni per questo ero indecisa su quale eseguire. Alla fine ho deciso di seguire questa apportando qualche piccola modifica e il risultato è stato ottimo. Se non li conoscevate ancora ve li consiglio, sono buonissimi !!

Questa è la ricetta originale del blog Lo spazio di Staximo. Ho cambiato qualche piccolo dettaglio, per esempio, ho usato un solo tipo di zucchero a velo, non ne avevo e ho frullato lo zucchero semolato a cui ho aggiunto una bustina di vanillina. E poi ho aggiunto del succo e buccia di limone che hanno regalato a questi deliziosi biscottini anche un fresco profumo.

Vi raccomando di esagerare con lo zucchero a velo per far sì che vengano belli e con crepe perfette. Io mi sono mantenuta perché in famiglia c’è una golosa che i dolci non dovrebbe nemmeno guardarli. 😉

 

biscotti di semola - ricetta rivisitata al profumo di limone


Biscotti di semola

ingredienti

  • 400 g di semola rimacinata di grano duro
  • 200 g zucchero a velo
  • 40 g burro
  • 45 g olio di arachidi o girasole
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • un pizzico di sale
  • 1 bustina di vanillina
  • 1/2 limone biologico
  • zucchero a velo in cui rotolare i biscotti prima di infornarli
Preparazione
Montiamo le uova intere e lo zucchero a velo e nel frattempo mettiamo a sciogliere il burro in un pentolino con l’olio, a fuoco basso. Il composto non deve in alcun modo friggere. Potete anche farlo sciogliere a bagno maria per non correre rischi. Quando è pronto, facciamolo raffreddare. Uova e zucchero vanno lavorati con la frusta fin quando non otteniamo una consistenza chiara e spumosa. Aggiungiamo il burro e l’olio disciolti insieme e continuiamo a montare il composto.
A questo punto setacciamo gli ingredienti secchi  ovvero lievito, semola di grano duro, vanillina e sale, unendoli al composto. Aggiungiamo il succo e la scorza grattugiata di mezzo limone. Il nostro impasto è pronto. Avvolgiamolo nella pellicola e facciamolo riposare in frigo per almeno un’ora, deve diventare bello sodo e compatto.
Trascorso il tempo necessario formiamo tante palline, schiacciandole leggermente e passandole in abbondante zucchero a velo. Posizioniamole su una teglia ricoperta di carta forno e inforniamo a 170°C per 10-20 minuti. Il tempo di cottura è indicativo e dipende dal vostro forno.
I biscotti sono pronti appena si formeranno delle crepe in superficie e non vi preoccupate se sembreranno crudi perché troppo morbidi, vi assicuro che raffreddando avranno la giusta consistenza.

 

 

biscotti di semola o ghoriba ricetta rivisitata al profumo di limone

ps Si conservano bene anche per tre o quattro giorni ma credo che anche da voi non dureranno tanto come è successo qui !! 😉

 

biscotti di semola . ricetta rivisitata al profumo di limone

 

 

Profumo di glicine © all rights reserved

 

Precedente Chiocciole di pasta fresca in bianco - ricetta primi piatti al forno Successivo Trippa con fagioli borlotti - ricetta zuppa invernale economica

Un commento su “Biscotti di semola – ricetta rivisitata al profumo di limone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.