Trippa con fagioli borlotti – ricetta zuppa invernale economica

Trippa con fagioli borlotti
Pioveeee, guarda come pioveeee, e io aggiungo….mamma mia che tempo da lupi ! D’altronde siamo a metà ottobre…. Non poteva essere sempre estate ! E’ tempo che arrivi il freddo. E’ tempo di una fumante e piccante zuppa di trippa con fagioli borlotti.

Da una napoletana ci si aspetterebbe la ricetta della trippa alla napoletana, invece non l’ho mai cucinata in questo modo, l’ho fatta in tutte le salse, ho fatto la trippa alla romana, ho fatto la trippa con le olive, al sugo e peperoncino, con le patate e anche con vari tipi di fagioli. La ricetta di oggi è appunto trippa con fagioli borlotti.

 Trippa con fagioli borlotti

Trippa con fagioli borlotti

Ingredienti per 4-6 persone

  • 1 kg di trippa già lessata

  • 400 g di fagioli borlotti già lessati

  • 250 g di polpa di pomodoro

  • 1/2 cipolla

  •  2 carote

  • 1 costa di sedano

  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco

  •  Formaggio grattugiato a piacere

  • 4-5 cucchiai di olio evo

  • Peperoncino a piacere

  • 2 foglioline di alloro

  • Sale q b

Come cucinare la trippa con fagioli

  • Sciacquate la trippa con acqua calda e, con l’aiuto delle forbici, eliminate eventuali residui di grasso. Scolate, asciugate e tagliate la trippa a pezzetti.

  • Tritate sedano, carota e cipolla

  • In una casseruola meglio se di terracotta, fate scaldare l’olio e fate rosolare il battuto per 2 minuti a fuoco basso, non deve bruciare ma soltanto stufare.

  • Unite la trippa e lasciatela insaporire per 15 minuti mescolando ogni tanto, poi sfumate con il vino.

  • Fate evaporare e versate nella casseruola la polpa di pomodoro, l’alloro e il peperoncino tritato, mescolate ancora e allungate 2 bicchieri di brodo o acqua bollente.

  • Coprite e fate cuocere per un’ora a fuoco basso, rimestando di tanto in tanto perché tende ad attaccare e allungando eventualmente altra acqua calda.

  • A questo punto si possono aggiungere i fagioli lessati a parte, si aggiusta di sale e si fa cuocere ancora una decina di minuti.

  • Servite rigorosamente la zuppa di trippa con fagioli calda e fumante, a piacere si può aggiungere una generosa manciata di formaggio grattugiato.

 

Se le mie ricette ti piacciono seguimi anche sui Social: Facebook→ Twitter→  Pinterest → Instagram

 

Ti aspetto…GRAZIE 😉

 

Profumo di glicine © all rights reserved

 

Precedente Biscotti di semola - ricetta rivisitata al profumo di limone Successivo Trecce di pane piccante con olive e bomba - ricetta lievitati salati

4 commenti su “Trippa con fagioli borlotti – ricetta zuppa invernale economica

  1. Buona la trippa noi a Trieste la facciamo consumare moltissimo e poi servita con polenta e tantissimo parmigiano. Copio anche questa ovviamente. Ciaoo e Buona giornata

    • dolcemela il said:

      Ciao Edvige, con la polenta mi manca….la farò…grazie per il suggerimento 😉
      buon weekend cara !!

    • dolcemela il said:

      Alla napoletana è con le uova….quando è cotta si aggiunge un battuto di uova e formaggio….mmm non mi ispira 😀

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.