Zuppa di fagioli e cavolo nero

La ZUPPA DI FAGIOLI E CAVOLO NERO è uno squisito piatto delle stagioni fredde, capace di trasmettere il tepore della casa e il sapore dei buoni piatti della tradizione contadina. Questa zuppa, nutriente e perfetta anche per vegetariani e vegani, vede sposarsi alla perfezione i cremosi fagioli e il croccante cavolo nero, tipico della Toscana ma oggi presente sulle tavole di tutta Italia.
Un piattoche può risolvere una cena invernale e, particolare non di poco conto, che può essere preparato in anticipo e scaldato solo prima di servirlo. Immaginatelo fumante, magari con un giro di buon olio delle nostre colline…

 

zuppa di fagioli e cavolo nero
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    90 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Fagioli borlotti secchi (500 g se precotti)
  • 400 g Cavolo nero
  • 1 Cipolle
  • 1 l Brodo vegetale (o dado)
  • 1 spicchio Aglio (in camicia)
  • 4 foglie Salvia
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale fino
  • q.b. Pepe nero
  • Pane (tostato)

Preparazione

  1. zuppa di fagioli e cavolo nero

     

    Realizzare la ZUPPA DI FAGIOLI E CAVOLO NERO è molto semplice, l’unica lungaggine riguarda la tipologia di fagioli che decidete di usare. Infatti se decidete di utilizzare quelli precotti ci vorrà poco tempo per prepararla, altrimenti con quelli secchi dovrete iniziare la preparazione il giorno prima.

  2. Mettete i fagioli secchi in ammollo per almeno 12 ore (quindi la sera prima per la mattina seguente). Una volta che avranno raddoppiato di volume sciacquateli sotto l’acqua corrente poi metteteli in una pentola capiente e copriteli di acqua, un dito sopra ai fagioli, non di più. Unite anche uno spicchio d’aglio in camicia e la salvia.

    Per evitare che le bucce si spacchino in cottura non aggiungete il sale.

    Se durante la cottura dovrebbe consumarsi troppo è possibile aggiungere altra acqua ma bollente.

    Cuocete a fiamma dolce per 40-60 minuti. Una volta cotti scolateli, eliminate la salvia e l’aglio e teneteli da parte.

  3. In una pentola capiente scaldate l’olio e soffriggetevi la cipolla tritata finemente. Aggiungete i fagioli per 3/4 interi e i restanti frullati, in modo da creare una cremina invitante, aggiustate di sale, di pepe e lasciate insaporire.

    Intanto sfogliate e lavate il cavolo nero. Spezzettatelo grossolanamente con le mani e unitelo ai fagioli.

    Unite il brodo vegetale (va bene anche quello fatto con il dado), fino a coprire il tutto e lasciate cuocere per 30 minuti circa o fino a che il cavolo non sarà morbido.

    Una volta pronta lasciate riposare la vostra ZUPPA DI FAGIOLI E CAVOLO NERO per 5 minuti.

    Quindi impiattatela, irrorate con l’olio d’oliva a crudo e servite. Accompagnate la zuppa con del pane tostato e se volete strofinato con dell’aglio.

Precedente Pesto di broccolo Successivo Rotolo cocco e Nutella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.