Fagioli all’uccelletto con salsicce

I FAGIOLI ALL’UCCELLETTO sono un classicissimo piatto della tradizione culinaria toscana e fiorentina in particolare. Solitamente per realizzarlo si utilizzano i fagioli cannellini ma, come spesso accade per le ricette della cucina povera, ogni zona ha la sua variante.

In ogni caso il piatto è semplice ma pieno di gusto, grazie al pomodoro, alla salsiccia ed alle spezie, che si uniscono a meraviglia con i fagioli cremosi e nutrienti.

Il nome deriva, secondo l’Artusi, dagli aromi utilizzati per insaporire i legumi, in particolar modo la salvia, che nella tradizione toscana si utilizzavano in genere per cucinare gli uccelletti.

fagioli all'uccelletto
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Cottura:
    150 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Fagioli dall’occhio secchi (o cannellini)
  • 4 Salsiccia
  • 2 spicchi Aglio
  • 2 foglie Alloro
  • 1 rametto Rosmarino
  • 3 foglie Salvia
  • 400 g Polpa di pomodoro
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero
  • Peperoncino

Preparazione

  1. fagioli all'uccelletto

    La preparazione dei FAGIOLI ALL’UCCELLETTO è semplice ma richiede un po di tempo per prepararli.

    Mette i fagioli in ammollo in abbondante acqua fredda per 12 ore, quindi la sera prima per il giorno dopo.

    Una volta ammollati scolateli e risciacquateli sotto acqua fredda.

  2. Ponete i fagioli in una pentola ampia e dal fondo spesso. Copriteli completamente con dell’acqua fredda, unite uno spicchio d’aglio, l’alloro e cuocete a fuoco dolce, senza aggiungere sale, per almeno 1 ora e mezza, schiumando se necessario.

  3. Una volta cotti lasciateli intiepidire.

    Intanto in una casseruola mettete un filo d’olio e fatevi rosolare dolcemente l’altro spicchio d’aglio e il peperoncino.

    Unite le salsicce, dopo aver bucherellato la pelle per non farle gonfiare e sgrassarle, e fatele rosolare a fiamma viva da tutti i lati.

    A questo punto unite la salvia, il rosmarino e la polpa di pomodori allungata con dell’acqua.

    Fate cuocere dolcemente per 10 minuti aggiustando di sale e pepe. Una volta ottenuta una salsa densa unite i fagioli ben scolati e fateli insaporire, quindi aggiungete ancora uno due bicchieri di acqua e portate a cottura a fuoco basso per 1 ora circa.

  4. Impiattate i vostri FAGIOLI ALL’UCCELLETTO e terminate con un filo d’olio a crudo.

    CONSIGLI

    Fate riposare i fagioli almeno 30 minuti e riscaldateli brevemente per dare il tempo alla salsa di penetrare nei legumi e renderli ancora più saporiti.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Budini di riso Successivo Cheesecake pistacchi e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.