Crea sito

Pasta e fagioli

pasta e fagioli

La PASTA E FAGIOLI è un classico della cucina rustica del nostro Paese, piatto povero per il costo ma ricco di nutrimento e, soprattutto, di cremosità e gusto, capace di strappare un sorriso anche al più incallito pastasciuttaro… La ricetta prevede molte piccole varianti regionali, ma mantiene due elementi costanti: i buoni fagioli borlotti come base e dell’ottima pasta, in genere corta, come rinforzo. Naturalmente decisivi per la bontà del piatto diventano i particolari: la perfetta cremosità, data dalla giusta cottura dei fagioli, la pasta rigorosamente al dente (siamo italiani e non ammettiamo deroghe neppure quando è in minestra), i profumi aggiunti, in particolare il pepe e il rosmarino, davvero indispensabili in questa ricetta. Su tutto, infine, un generoso giro d’olio extravergine italiano di qualità, che si sposa a meraviglia con questo piatto e gli dona ulteriore gusto, rustico ed insieme elegante.

pasta e fagioli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPasta (mista o corta)
  • Fagioli borlotti precotti (2 barattoli di ottima qualità)
  • 1Carote
  • 1 costaSedano
  • 1Cipolle
  • 2 cucchiaiConcentrato di pomodoro
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • Rosmarino

Preparazione

  1. Per preparare la PASTA E FAGIOLI la cosa migliore sarebbe utilizzare dei fagioli secchi (messi in ammollo per 12 ore e poi bolliti per circa 2), ma per velocizzare il tutto vanno benissimo quelli  precotti, a patto che siano di ottima qualità.

  2. Fate un trito classico di sedano, carota e cipolla. Quindi in una pentola capiente mettete dell’olio e fatevi rosolare gli odori assieme al concentrato di pomodoro per un paio di minuti. Unite i fagioli, sgocciolati dall’acqua di vegetazione, e versate 2 litri di acqua. Quindi salate e fate bollire per 15 minuti.

  3. Prelevate una parte dei fagioli, teneteli da parte, e frullate quelli nella pentola fino ad ottenere una crema liscia. Rimettete in pentola i fagioli interi e aggiungete un rametto di rosmarino. Al bollore aggiungete la pasta e portatela a cottura, a fiamma dolce, mescolando di tanto in tanto.

  4. A cottura della pasta ultimata spegnete il fuoco, coprite con il coperchio e lasciate riposare per 2-3 minuti. Quindi impiattate e terminate con un filo d’olio a crudo e una spolverata di pepe.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.