Feijoada brasiliana

La Feijoada è uno dei piatti tipici della cucina brasiliana, probabilmente quello più noto e rappresentativo. Il termine deriva da feijãoche in lingua portoghese sta per fagiolo, essendo questo uno degli ingredienti tipici; e potremmo allora tradurre feijoada con fagiolata.

Non esiste una ricetta univoca per la feijoada, e di variazioni sia nella preparazione sia negli ingredienti e accompagnamenti se ne incontrano in tutto il territorio del Brasile. La feijoada è di origini portoghesi (probabilmente nel Nord di questo Paese), ma in Portogallo la ricetta è sensibilmente differente, tanto che quella brasiliana è nota come feijoada à brasileira.

Gli ingredienti tipici sono: acqua, fagioli neri (variante carioca) o bruni (variante baiana), carne di maiale (orecchia, coda, piede, frattaglie, pancetta, lardo, salsiccia), carne di vacca (ventre seccato e salato), spezie e affini (aglio, cipollina verde, peperoncino, alloro, olio…). Generalmente è accompagnata con riso bianco, insalata, arancia tagliata a fette, farofa.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

feijoadaFeijoada brasiliana

 

Ingredienti 

500 g di fagioli neri secchi

200 g di salsiccia

300 g di costine di maiale

50 g di pancetta affumicata

100 g di ritagli di prosciutto crudo

1/2 bicchiere di vino rosso

2 cipolle

1 spicchio d’aglio

Olio di oliva extravergine

Alloro

Sale e pepe q.b.

 

feijoada Feijoada

Procedimento 

Lasciate i fagioli a bagno per una notte intera in un recipiente con molta acqua e una foglia di alloro.

In una pentola capiente mettete l’olio e soffriggete la cipolla e l’aglio. Unite tutta la carne e rosolatela a fiamma viva. Sfumate con il vino e una volta evaporato unite i fagioli neri scolati e l’alloro.

Coprite con acqua, aggiungete il sale e fate cuocere per due ore a fuoco lento avendo cura di rigirare il tutto di tanto in tanto.

Non appena vedete che la feijoda sarà densa e le carni ben cotte spegnete il fuoco.

Servite la feijoada in terrine di coccio accompagnata da del riso basmati bollito e se lo desiderate con una salsa cruda di cipolla, prezzemolo, aglio e pomodoro tritati finemente, olio e succo di limone.

Vi leccherete i baffi garantito !!!!!

Precedente Tortino di fagiolini al forno Successivo Jambalaya

2 commenti su “Feijoada brasiliana

  1. cuochinprogress il said:

    Lo preverò sicuramente. A dire il vero avevo già pensato a sostituire la salsiccia o la pancetta con fondini di salumi 🙂

  2. Andrea2 il said:

    Adoro questo buon piatto invernale.
    Io al posto della salsiccia, buona ma molto grassa, metto dadini di prosciutto crudo (i fondi che spesso si trovano nei supermercati sono perfetti)… Provalo e fammi sapere!

I commenti sono chiusi.