Zucca e patate gratinate

ZUCCA E PATATE GRATINATE al forno sono un contorno o piatto unico tipicamente autunnale, semplice e aromatico, che incontra il gusto degli amanti della verdura, ma anche dei più ghiottoni, che cercano sapore e croccantezza.

Che le patate al forno siano buone lo sanno tutti, ma che lo siano altrettanto la zucca e gli scalogni è una piacevole scoperta. Ma c’è anche un piccolo segreto: la panatura con cui il piatto è spolverato dona profumi, gusti ed una ulteriore croccantezza, che completa a meraviglia il piatto.

Potete servire zucca e patate come contorno in accompagnamento a piatti di carne o di pesce, visto il gusto delicato di queste verdure, ma anche come piatto principale, per la gioia degli amici vegetariani.

In ogni caso sarà molto apprezzato.

zucca e patate gratinate
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 1 kg Patate
  • 1 kg Zucca
  • 6 Scalogno
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiai Pangrattato
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano
  • q.b. Sale
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Timo

Preparazione

  1. La preparazione di questa teglia di ZUCCA E PATATE GRATINATE è veramente semplice e veloce.

    Sbucciate la zucca e tagliatela a fette spesse 1 cm e successivamente a cubotti. Pelate le patate e tagliatele della stessa dimensione della zucca in modo da avere una cottura uniforme.

  2. Foderate una pirofila con la carta forno bagnata e strizzata, ungetela d’olio e distribuitevi le patate, la zucca, gli spicchi d’aglio in camicia, il rosmarino e il timo.

    Salate e cospargete con altro olio extravergine d’oliva.

    Infornate a forno statico e preriscaldato a 200° e fate cuocere per 35 minuti.

    A metà cottura rigirate le verdure e unite anche gli scalogni.

  3. Quando vedete che la cottura è quasi terminata, cospargete il tutto con un mix fatto di pangrattato, meglio se grossolano, parmigiano e qualche ago di rosmarino tritato.

    Proseguite la cottura fino a doratura, serviranno 10 minuti di grill.

  4. Sfornate le vostre verdure e mangiatele belle calde.

     

    GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Crostata riso e cioccolato Successivo Mattonella ai due cioccolati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.