Crea sito

VOL AU VENT

vol au vent

I VOL AU VENT sono deliziosi cestini di pasta sfoglia, perfetti da farcire in mille modi, con fonduta, creme o patè e da offrire per accompagnare l’aperitivo e per iniziare un pranzo nei giorni di festa. Sono un classico della cucina francese, ma sempre perfetto su tutte le tavole, con una lunga e nobile storia alle spalle, che giunge fino al Settecento e ai sontuosi banchetti della corte di Versailles. Il nome deriva dalla loro caratteristica migliore, la leggerezza, che quasi li fa “volare al vento”.
Preparare questi piccoli cestini non richiede nessuna fatica, soprattutto se userete la sfoglia già pronta, e vi consentirà di avere un prodotto croccante e leggero, ben diverso da quelli che potete acquistare già pronti in qualsiasi supermercato. Sarà sufficiente un poco di pazienza per sistemare i dischi di pasta sulla teglia e, in pochi minuti, i vol au vent gonfieranno e saranno pronti per essere farciti. Io vi propongo una crema di formaggio e prosciutto crudo, veloce e gustosissima, ma voi potrete scegliere, a vostro piacimento, la farcia che preferite.

vol au vent
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 vol au vent
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 100 gformaggio fresco spalmabile
  • 80 gprosciutto crudo
  • q.b.pepe nero
  • 1uovo (medio)
  • q.b.pepe rosa in grani
  • 1 ciuffoprezzemolo

Preparazione

  1. La preparazione dei VOL AU VENT è davvero alla portata di tutti e velocissima.

    Stendete la pasta sfoglia, quindi con un coppapasta del diametro di 4 cm ricavate tanti cerchi, ne usciranno all’incirca 30.

    Tenete da parte 10 dischetti e disponeteli su una teglia foderata di carta forno. Sui dischetti restanti praticate un foro centrale utilizzando un tagliapasta più piccolo o il tappo di una bottiglia.

  2. Bucherellate con i rebbi di una forchetta i 10 dischi pieni e spennellateli con l’uovo sbattuto. Su ciascuno di essi posizionate 2 dischi di sfoglia forata e spennellate con l’uovo tutta la superficie.

    Infornate a forno preriscaldato e statico a 200° per 15 minuti, o fino a che non risulteranno ben gonfi e dorati.

  3. Sfornate i vol au vent e lasciateli raffreddare completamente.

    Ponete nel mixer il prosciutto crudo e tritatelo finemente. Versatelo in una ciotola e lavoratelo con il formaggio spalmabile e un pizzico di pepe nero.

  4. Trasferite il composto in una sac a poche con la bocchetta a stella, farcite i vol au vent e decorate con della polvere di pepe rosa in grani e del prezzemolo tritato. Mi raccomando l’operazione di farcitura fatela all’ultimo minuti in modo che l’umidità del formaggio non ammolli la sfoglia facendole perdere la sua caratteristica principale, la friabilità.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.