Vellutata di patate carote e porri

La VELLUTATA DI PATATE CAROTE E PORRI è un delizioso primo piatto o piatto unico, perfetto per le serate autunnali o per i primi freddi dell’inverno. Il gusto armonico, la cremosità e la dolcezza delle verdure rendono la vellutata adatta ad ogni palato e estremamente gradevole.

Il piatto si presenta ricco di nutrienti sani e facilissimo da realizzare. Se poi lo completerete, come nella ricetta che vi propongo, con un poco di stracciatella e dei crostini di pane tostato sarà ancora più appetitoso e mostrerà golosi contrasti di temperatura, croccantezza e cremosità.

Altro che la solita minestra…

vellutata di patate carote e porri
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Patate (grandi)
  • 6 Carote (grandi)
  • 2 Porri
  • 1.5 l Brodo vegetale (va bene anche il dado)
  • 100 g Stracciatella
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Sale grosso
  • q.b. Pepe nero
  • Pane (per i crostini)

Preparazione

  1. vellutata di patate carote e porri

     

    Come vedrete di seguito per preparare questa deliziosa VELLUTATA DI PATATE CAROTE E PORRI è davvero facile e veloce.

    Come prima cosa occupatevi della preparazione del brodo vegetale (va benissimo usare anche il dado).

    Mondate e lavate le carote, i porri e le patate. Quindi tagliate carote e porri a rondelle e le patate a cubotti.

    Ponete il tutto in una casseruola, aggiungete un filo abbondante d’olio e il rosmarino (vi consiglio di legarlo con dello spago da cucina in modo che gli aghi non si disperdano nella preparazione). Fate insaporire per 10 minuti.

    Coprire col brodo, e lasciar cuocere a pentola coperta per 20 minuti.

  2. Togliere il rosmarino e frullare con un mixer fino a ottenere una crema molto densa.

    Aggiustate di sale e di pepe.

  3. Tagliate qualche fetta di pane a cubetti e fatelo saltare in padella con dell’olio fino a renderlo croccante e dorato. Quindi scolatelo e fatelo asciugare su carta assorbente.

  4. Impiattate la vostra vellutata in coppette fonde, unite la stracciatella ben sfilacciata, i crostini di pane, un d’olio a crudo, un rametto di rosmarino e portate in tavola. aggiungere olio crudo, e servire.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Torta di carote e mandorle Successivo Crostata cioccolata e frutta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.