Vellutata di zucchine

La vellutata di zucchine è un primo piatto facile da preparare, gustoso e che porta anche diversi benefici per la salute in quanto ricco di vitamine e sali minerali. E’ un toccasana quindi per la nostra salute, ma anche un modo per depurarsi magari dopo una grande mangiata, quando ci sentiamo pieni e abbiamo bisogno di smaltire con qualcosa di leggero. Ottimo da portare a tavola in vista delle fredde serate che stanno arrivando.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

vellutata di zucchineVellutata di zucchine

 

 

Ingredienti

4 zucchine

1 porro

1 scalogno

1 carota grande

Crosta di parmigiano

Olio extra vergine d’oliva

Pane casereccio

6 foglioline di menta fresca

Sale grosso

 

vellutata di zucchineVellutata di zucchine

 

Procedimento
Per preparare la vellutata di zucchine iniziate mondando e pulendo tutta la verdura. Spuntate le zucchine tagliatele in 4 e togliete la parte interna con i semi. Mondate anche lo scalogno e il porro e tagliate tutto a fettine sottili. La carota invece tagliatela a cubetti.

Versate tutta la verdura preparata in una pentola con 2 bicchieri di acqua, insieme ad un pizzico di sale grosso, alla crosta di parmigiano accuratamente pulita e alle foglie di menta.

Coprite, portate a bollore e fate cuocere per circa 20 minuti.

Una volta trascorso il tempo, togliete il coperchio, lasciate intiepidire, togliete la crosta di parmigiano e frullate ¾ della verdura lasciandone la restante per la decorazione del piatto.

Nel frattempo tagliate due fette di pane casereccio a cubetti e fateli dorare in padella con un filo d’olio.

Servite la vostra delicata vellutata di zucchine accompagnandola con i crostini di pane e un filo d’olio a crudo.

Precedente Come capire se un uovo è ancora buono? Successivo Torta di pancarrè con mozzarella e alici