Vellutata di ceci e mazzancolle

La VELLUTATA DI CECI E MAZZANCOLLE è tanto semplice da preparare, quanto ricca di sapori, profumi e consistenze. Questo piatto fa parte della tradizione gastronomica italiana, che io ho rivisitato completandolo con il gusto dolce delle mazzancolle e l’aromaticità del cumino che adoro.

Ottima da servire per aprire un pasto può essere anche proposta come piatto unico ed è perfetta anche per chi segue una dieta vegetariana.

 

vellutata di ceci e mazzancolle
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    70 minuti
  • Cottura:
    60 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 600 g Ceci secchi (o 1 kg precotti)
  • 400 ml Brodo vegetale
  • 12 Mazzancolle
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini Cumino in polvere
  • 1 tazza Martini bianco
  • q.b. Pepe nero
  • q.b. Peperoncino

Preparazione

  1. La preparazione di questa deliziosa VELLUTATA DI CECI E MAZZANCOLLE è, come vedrete, veramente facile e se utilizzate i ceci precotti anche molto veloce.

    Se utilizzate ceci secchi, lasciateli in ammollo almeno per 12 ore o la sera prima per il giorno dopo. Dopodiché lessateli in acqua salata fino a che non saranno cotti.

  2. In una casseruola dai bordi abbastanza alti fate soffriggere nell’olio lo spicchio d’aglio, il peperoncino ed il rosmarino. Dopo 2 minuti aggiungete i ceci lessati e fate insaporire per altri 5 minuti. Se necessario aggiungete il brodo.

  3. Per ottenere una vellutata liscia, frullate i ceci in un mixer con l’aggiunta del cumino e del brodo vegetale. Regolate di sale. Per una vellutata liscia vi suggerisco, una volta frullati i ceci, di passarli al colino in modo da eliminare tutte le bucce rimaste.

    Pulite le mazzancolle, privatele del carapace, tenendo solo la codina finale, e del budello intestinale incidendole sul dorso con un coltellino appuntito. In una padella scaldate l’olio.

  4. Quando è ben caldo, scottate le mazzancolle 30 secondi per lato. Sfumate con il Martini e fate evaporare bene tutta la parte alcolica.

    Servite la vellutata di ceci e mazzancolle ben calda in una ciotola, appoggiandoci delicatamente le mazzancolle e un filo di olio extravergine d’oliva a crudo. Se lo desiderate potete completare il piatto con del pane tostato.

Note

Precedente Pastéis de bacalhau (crocchette di baccalà portoghesi) Successivo Torta al succo di arancia, carota e limone

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.