Crea sito

Uova al tartufo bianco d’Alba

Le uova al tartufo bianco sono una ricetta semplice, veloce ma molto buona, a base di uova e tartufo bianco dal sapore e dall’aroma inebrianti. L’ideale per una cenetta intima o per far bella figura con gli ospiti. Ma l’aroma del tartufo viene esaltato particolarmente sulle uova al tegamino. Ecco di seguito la ricetta.

Seguimi anche su FACEBOOK

uova al tartufoUova al tartufo bianco d’Alba

Ingredienti per 4 persone 

8 uova

1 tartufo bianco d’Alba

50 g. di burro

Sale e pepe bianco appena macinato

 

uova al tartufo

Procedimento 

Come prima cosa spazzolare con delicatezza il tartufo, poi passatelo in tovagliolini di carta umidi per eliminare l’eventuale terriccio rimasto.

Fate sciogliere, ma non friggere, venti grammi di burro in una casseruola.

Aggiungete le uova, salate, e pepate leggermente.

Fate rapprendere l’albume facendo attenzione a lasciare il rosso morbido, quindi toglietelo dal fuoco.

Impiattate le vostre uova al tartufo e usando l’apposito tagliatartufi, fate scendere direttamente sulle uova le fettine di tartufo tagliato finissimo. Servite le vostre uova ben calde.

P.S. Volendo potete passare le uova in forno a 180° per una decina di minuti, con l’aggiunta in superficie di parmigiano.

N.B. Per meglio gustarne l’aroma, il tartufo dovrebbe essere consumato il più presto possibile. Esistono, però, alcuni accorgimenti che consentono di mantenerne il profumo e la consistenza anche a distanza di giorni: Avvolgere ogni tartufo, senza asportarne la terra, in tovaglioli di panno o carta; Sostituire i tovaglioli ogni giorno; Conservarlo in frigo permettendogli di “respirare.