Torta ricotta e pesche

Questa torta ricotta e pesche è assolutamente da provare. Facile da realizzare, ottima da gustare per una sana merenda con i bambini o anche per la prima colazione.

Non contiene ne burro ne olio quindi è anche abbastanza leggera, ma comunque soffice grazie alla presenza dei grassi della ricotta. E credetemi ve ne innamorerete al primo boccone, provare per credere.

 

Seguimi anche sui social

FACEBOOK         INSTAGRAM         PINTEREST         TWITTER         YOUTUBE

torta ricotta e pescheTorta ricotta e pesche

 

Ingredienti per una tortiera di 22 cm 

250 g di ricotta vaccina

200 g di farina 00

50 g di fecola di patate

3 pesche medie o 2 grandi

150 g di zucchero

3 uova medie

1 bustina di lievito per dolci

 

 

torta ricotta e pesche

 

Procedimento 

La realizzazione della TORTA RICOTTA E PESCHE è davvero molto facile e veloce.

Come prima cosa in una ciotola montate le uova (a temperatura ambiente) con lo zucchero fino a farle diventare bianche e spumose, all’incirca per 5 minuti con le fruste elettriche.

Aggiungete la ricotta, meglio se asciutta, e poco alla volta la farina, la fecola e il lievito setacciati, mescolando con un cucchiaio di legno fino a che non otterrete un impasto liscio. Incorporate le pesche tagliate a cubetti.

Imburrate e infarinate uno stampo da 22 cm versatevi l’impasto della torta e livellatelo bene aiutandovi con una spatola.

A questo punto infornate la torta a forno preriscaldato e statico a 180° per 45-50 minuti, fino a che introducendo uno stecchino di legno al centro della torta, questi ne risulterà asciutto.

Estraete la torta ricotta e pere dal forno, fatela raffreddare completamente, sformatela e cospargetela di zucchero a velo al momento di servirla.

Precedente Confettura di pomodori verdi Successivo Ravioli ai formaggi con asparagi selvatici