Crea sito

Torta diplomatica al Pandoro

torta diplomatica al pandoro

La TORTA DIPLOMATICA AL PANDORO è un dolce davvero molto facile da fare e tanto tanto goloso. Ispirato al classico dolce che tutti conosciamo, ha la variante del Pandoro, al posto del Pan di Spagna, che lo rende unico.
La torta è costituita da strati di pasta sfoglia croccante alternati a crema diplomatica – mix di crema pasticcera aromatizzata alla cannella e chantilly – e a Pandoro imbevuto nel liquore (alchermes, oppure rum o amaretto). Perfetto è quindi il gioco di consistenze, così come l’armonia del gusto, che spazia dalla salinità della sfoglia alla dolcezza della crema, spezzata in parte dall’acidità dei frutti di bosco e dall’aroma intenso del liquore.
Il dolce perfetto da portare in tavola durante le festività natalizie e festeggiare in allegria con amici e parenti.

torta diplomatica al pandoro
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

INGREDIENTI

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rettangolare)
  • MezzoPandoro
  • 250 gFrutti di bosco (surgelati)

PER LA CREMA

  • 500 gLatte
  • 4Tuorli
  • 200 gZucchero
  • 50 gFarina 00
  • 1Cannella in stecche
  • 150 gPanna fresca liquida
  • 1 cucchiaioZucchero a velo

BAGNA

  • Mezzo bicchiereAcqua
  • 1 cucchiaioZucchero
  • Mezzo bicchiereAlchermes

Preparazione

  1. La realizzazione della TORTA DIPLOMATICA AL PANDORO è davvero molto facile e alla portata di tutti.

    Ponete il latte in una pentola assieme alla stecca di cannella e fate scaldare ma senza far raggiungere il bollore.

    Nel mentre lavorate i tuorli con lo zucchero, unite la farina e incorporatela.

  2. Filtrate il latte e unitelo poco per volta sulle uova mescolando subito in modo da non far formare i grumi.

    Rimettete il tutto sul fuoco e mescolando in continuazione fate addensare, ci vorranno 5 minuti.

    Versate la crema in una ciotola, copritela con della pellicola trasparente a contatto, questo eviterà la formazione della pellicina, e fate raffreddare a temperatura ambiente prima e in frigo poi.

  3. Una volta fredda montate la panna con lo zucchero a velo. Unite la crema alla panna e amalgamatela molto delicatamente con una spatola facendo dei movimenti dal basso verso l’alto.

    PASTA SFOGLIA

    Stendete il rettangolo di pasta sfoglia e aiutandovi con un coltello tagliatelo in quattro rettangoli di uguale dimensione.Bucherellateli abbondantemente, spolverateli di zucchero semolato e cuoceteli in forno preriscaldato e statico a 180° per 15-20 minuti o fino a che non sarà ben dorato in superficie.

    Sfornateli e fateli raffreddare.

  4. BAGNA

    Mettete l’acqua e lo zucchero in un pentolino e portate a bollore. Spegnete, lasciate raffreddare e unite l’Alchermes.

    ASSEMBLAGGIO

    Ponete i frutti di bosco surgelati in una padella e fateli andare per 3 minuti, quindi fate raffreddare.

    Tagliate il pandoro nel senso della lunghezza fino ad ottenere due fette spesse 1,5 cm. Ricavate due fette della stessa grandezza dei rettangoli di sfoglia e rifilate i bordi.

    Su di un piatto da portata mettete un po di crema al centro (in modo da stabilizzare il disco di sfoglia), ponetevi sopra il disco di sfoglia, fate uno strato di crema, mettete metà dei frutti di bosco e adagiatevi sopra il pan di spagna.

  5. Bagnatelo per bene con la bagna e ricoprite con altra crema e frutti.

    Unite l’altro disco di sfoglia e spolverate la superficie con abbondante zucchero a velo e conservate la TORTA DIPLOMATICA AL PANDORO in frigorifero fino al momento di servire.

  6. GUARDA ANCHE:

    TORTA DIPLOMATICA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.