Crea sito

Torta cremosa alla ricotta e caffè senza farina

torta cremosa alla ricotta e caffè

La TORTA CREMOSA ALLA RICOTTA E CAFFE’ è un dolce semplicemente fantastico. Facile da fare, cremoso e fresco è realizzato senza farina, quindi perfetto per chi ha problemi di intolleranze al glutine, e senza grassi aggiunti. Dalla consistenza simile a quella di un budino, è perfetta come dessert di fine pasto da proporre durante tutto l’anno. Io l’ho aromatizzata al caffè, che amo particolarmente, ma voi potete personalizzarla a vostro piacimento.
Vi basterà sostituire la quantità di caffè con del latte e aromatizzare il dolce con della scorza di limone, di arancia, con della cannella o lasciarla al naturale per un gusto più neutro. Insomma con questo dolce potete sbizzarrirvi come volete, a patto però che scegliate della ricotta di qualità e soprattutto asciutta.

torta cremosa alla ricotta e caffè
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Porzioni6-8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gricotta vaccina (asciutta)
  • 130 gzucchero
  • 3uova (medie)
  • 60 gcaffè (ristretto)
  • 40 gamido di mais (maizena)
  • zucchero a velo

Strumenti

  • Stampo a cerniera 20 cm
  • Frusta elettrica
  • Carta forno

Preparazione

  1. torta cremosa alla ricotta e caffè
  2. La preparazione della TORTA CREMOSA ALLA RICOTTA E CAFFE’ è molto facile e veloce.

    Come prima cosa assicuratevi che la ricotta sia ben asciutta. Se non lo fosse ponetela in un colino, trasferitela in frigo e fatela riposare per 1 ora.

    Quindi ponetela in una ciotola capiente assieme allo zucchero e aiutandovi con le fruste elettriche lavoratela per 1 minuto fino a renderla cremosa.

  3. Unite le uova una alla volta e incorporatele per bene. Aggiungete il caffè freddo, l’amido di mais e inglobate.

    Foderate di carta forno uno stampo, meglio se a cerniera, del diametro di 20 cm.

    Versatevi il composto, sbattete leggermente lo stampo per far uscire l’aria presente al suo interno e infornate a forno preriscaldato e statico a 170° per 60.

  4. Verificate la cottura facendo la classica prova stuzzicadenti, che dovrà fuoriuscire asciutto. Se così non fosse continuate la cottura per altri 5 minuti.

    A cottura avvenuta, spegnete il forno e lasciate la torta cremosa alla ricotta e caffè al suo interno ancora per 10 minuti con la porticina socchiusa.

    Non spaventatevi se si abbasserà, è normale. Sfornate e lasciate raffreddare completamente.

  5. Una volta fredda trasferitela in frigo per 2 ore, in questo modo il dolce si compatterà per bene e i profumi si amalgameranno alla perfezione.

    Al momento di servirla toglietela delicatamente dallo stampo e spolveratela con dello zucchero a velo.

    VARIANTE

    Se non amate il caffè potete sostituirlo con la stessa quantità di latte e aromatizzare il dolce con della scorza di agrume.

    Così come potete aggiungere all’interno dell’impasto dell’uvetta o delle gocce di cioccolato.

  6. CONSERVAZIONE

    In inverno la torta cremosa ricotta e caffè si conserva perfettamente a temperatura ambiente, posta sotto una campana di vetro per 3 giorni.

    In estate invece su suggerisco vivamente di riporla in frigorifero.

    GUARDA ANCHE

    CIAMBELLA RICOTTA E CAFFE’

    ZUCCOTTO GELATO CAFFE’ E PANNA

    ROTOLO AL CAFFE’ E MASCARPONE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.