Crea sito

Calamari e verdure gratinati

calamari e verdure gratinati

CALAMARI E VERDURE GRATINATI sono un veloce e delizioso secondo piatto, delicato ma insieme pieno di gusto, perfetto per una cena estiva con gli amici che cercano leggerezza e cibi freschi e sani. E, ve lo assicuro, basteranno pochi minuti per portarlo in tavola.
Verdure e calamari si sposano a meraviglia, ma questo piatto li esalta in modo particolare: la veloce cottura al forno mantiene tutte le loro proprietà nutritive e fa sprigionare gusto e profumi. La ricca panatura, che è il vero piccolo segreto del piatto, donerà inoltre quella nota sapida e croccante che aggiunge golosità.
Il piatto richiede davvero poca fatica: basterà pulire e tagliare le verdure e metterle in una teglia capiente, insieme con gli anelli di calamaro. Divertitevi con i colori e combinateli a vostro piacere: è un piatto allegro che si mangia anche con gli occhi.

calamari e verdure gratinati
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgcalamari (o totani)
  • 3zucchine
  • 2carote
  • 1peperone rosso
  • 1peperone giallo
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 60 gpangrattato (non troppo fine)
  • 40 gsemola di grano duro rimacinata
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • 1 mazzettoprezzemolo

Preparazione

  1. La preparazione degli CALAMARI E VERDURE GRATINATI è davvero facile e veloce.

    Per questa ricetta ho utilizzato degli anelli di calamaro surgelati di ottima qualità, ovviamente fatti scongelare e asciugati per bene prima di iniziare la preparazione. Potete sostituirli con degli anelli freschi, anche di totano, magari già puliti.

    Lavate e mondate tutte le verdure, quindi tagliate le carote e le zucchine a rondelle spesse 3 mm e i peperoni a quadrettoni non troppo piccoli.

  2. Ponete i calamari e le verdure in una ciotola ampia, unite l’olio, il sale, la semola, il pangrattato, il pepe macinato fresco e mescolate per bene in modo che il tutto sia ricoperto con la panure.

    Foderate di carta forno una teglia e disponetevi gli anelli di totano e le verdure evitando di sovrapporle.

  3. Cospargete il tutto con altro olio, spolverate con il parmigiano e il prezzemolo.

    Infornate i vostri CALAMARI E VERDURE GRATINATI in forno preriscaldato e statico a 180° per circa 30 minuti. A metà cottura aprire per qualche secondo il forno in modo da far fuoriuscire l’umidità, chiudete e non aprite più fino al termine.

  4. Se finita la cottura vedete che non si è formata una bella crosticina azionate il grill a 200° e cuocete ancora per 5 minuti.

    Quindi sfornate, impiattate e gustatevi questo semplice ma gustoso piatto ben caldo.

    GUARDA ANCHE

    CALAMARI E GAMBERI GRATINATI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.