Crea sito

Melanzane sott’olio

melanzane sott'olio

Le MELANZANE SOTT’OLIO sono una deliziosa conserva estiva davvero facile da realizzare e che permette di avere delle ottime melanzane per tutto l’inverno. Per prepararle occorrono davvero pochissimi ingredienti, melanzane fresche e con pochi semi, dell’ottimo olio extravergine d’oliva, dell’aglio, della mentuccia o menta e del peperoncino, che se non lo amate potete evitare di mettere.
Croccanti, leggermente piccanti e saporite, sono perfette per un antipasto dell’ultimo minuto servite su crostini di pane bruschettato o come accompagnamento per un tagliere di salumi e formaggi. Le melanzane più adatte per fare la conserva sott’olio sono senza dubbio quelle più giovani, sode e mature ma senza i semi, che ne altererebbero un po’ il sapore. Potete scegliere tra quelle tonde o quelle allungate, secondo il vostro gusto: le prime sono generalmente più dolci, le altre un po’ più piccanti.

melanzane sott'olio
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo10 Ore
  • Tempo di cottura2 Minuti
  • Porzioni2 vasetti
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgmelanzane (lunghe)
  • 1 laceto di vino bianco
  • 1.5 lacqua
  • 2 spicchiaglio
  • 1 mazzettomentuccia
  • 1peperoncino fresco
  • 250 golio extravergine d’oliva
  • 60 gsale grosso

Strumenti

  • 2 Barattoli

Preparazione

  1. Sbucciate le melanzane con un coltello o un pelapatate e tagliatele prima in fette da mezzo cm e successivamente a listarelle. Ponetele in una ciotola ampia, cospargetele con il sale grosso, mescolatele e lasciatele riposare per 10 ore a temperatura ambiente. La cosa migliore sarebbe svolgere questa operazione la sera prima.

  2. Trascorso il tempo di riposo strizzate per bene le melanzane dalla loro acqua di vegetazione e tenetele da parte.

    In una pentola portate ad ebollizione l’acqua e l’aceto. Immergete le melanzane e fate cuocere per 2 minuti, non di più altrimenti diventeranno mollicce. Scolatele, lasciatele raffreddare e strizzatele nuovamente.

  3. Sterilizzate i vasetti di vetro facendoli bollire per almeno 1 ora e procuratevi dei tappi nuovi. Una volta che saranno sterilizzati, lasciateli asciugare su un canovaccio pulito.

    Sistemate le melanzane al loro interno alternandole con aglio, menta e peperoncino. Versate l’olio e coprite completamente le melanzane.

    Ponete i vasetti di melanzane sott’olio in un luogo fresco e buio e fateli riposare per 15 giorni prima di aprirli.

  4. Una volta aperti conservateli in frigo facendo sempre attenzione che siano sempre ben coperte dall’olio, in questo modo non si formerà la muffa.

    GUARDA ANCHE

    ZUCCHINE SOTT’OLIO

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.