Crea sito

Pesto di zucchine

pesto di zucchine

Il PESTO DI ZUCCHINE è una deliziosa salsa, velocissima, semplice da realizzare e freschissima, ideale per preparare dei crostoni nella bella stagione o per condire una pasta piuttosto raffinata, magari aggiungendo del prosciutto croccante e qualche gamberetto appena scottato in padella.
Questo pesto è davvero un concentrato del Mediterraneo: alle zucchine vengono unite, infatti, le mandorle, l’olio extravergine d’oliva e un po’ di basilico profumato, oltre ad una generosa manciata di parmigiano grattugiato. Il tutto risulta fantastico, cremoso, delicato e sapido al tempo stesso, una vera sinfonia per il palato.
Il segreto di questo pesto, che può essere conservato per qualche giorno in frigorifero ben coperto di olio, è nel gusto freschissimo della zucchina cruda, che mantiene tutte le sue proprietà organolettiche e nutrizionali, ricca com’è di sali minerali e vitamine.

pesto di zucchine
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Porzioni1 vasetto da 350 g
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gzucchine (romanesche)
  • 40 gmandorle pelate (o pinoli)
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP
  • 120 golio extravergine d’oliva
  • 3 fogliebasilico (grandi)
  • q.b.sale

Preparazione

  1. pesto di zucchine

  2. La preparazione del PESTO DI ZUCCHINE è davvero facile e velocissimo. In 5 minuti avrete infatti una salsa fresca, profumata e gustosa per condire i vostri primi piatti, da spalmare sul pane o accompagnare secondi di carne o pesce.

    Lavate accuratamente le zucchine, quindi asciugatele e privatele delle estremità. Grattugiatele a listarelle e ponetele in una ciotola, cospargetele con una presa di sale, mescolatele e lasciatele riposare per 15 minuti.

    Trascorso il tempo strizzatele per bene in modo da far fuoriuscire tutta la loro acqua di vegetazione che è amarognola.

  3. pesto di zucchine

    Tostate per 1 minuto le mandorle pelate in padella e fatele raffreddare.

    Nel boccale del mixer ponete le zucchine, le mandorle fredde, il parmigiano, le foglie di basilico, un pizzico di sale e l’olio di oliva.

    Tritate il tutto facendo dei piccoli intervalli in modo da non surriscaldare troppo gli ingredienti. Una volta ottenuta una crema omogenea ma non troppo liscia, assaggiatela e regolatela di sale qualora servisse.

  4. Ponetela in un vasetto, precedentemente sterilizzato, e coprite in superficie con un filo d’olio. Il pesto di zucchine si conserva in frigo per 5 giorni oppure potete farne delle monodosi, ponendolo ad esempio nello stampo del ghiaccio e congelarlo.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.