Crea sito

Zuccotto gelato caffè e panna

zuccotto gelato

Lo ZUCCOTTO GELATO CAFFÈ E PANNA è un delizioso dessert, perfetto per terminare un ricco pasto nella bella stagione o nei giorni di festa, quando si desidera qualcosa di buono, fresco e, perché no, anche di bello.

Questo dolce, pur richiedendo alcuni passaggi, è abbastanza semplice da realizzare e si basa sull’abbinamento di un buon gelato con una base di pasta biscotto al caffè. Cremoso gelato con morbida cialda, uniti dal’intenso aroma del caffè.

Lo zuccotto è anche abbastanza scenografico, pur non richiedendo particolari doti di pasticceria. Infatti se arrotolerete la pasta biscotto e la guarnirete con un po’ di crema potrete tagliare bellissime girelle con cui foderare lo stampo e assicurare allo zuccotto un aspetto davvero appetitoso. Insomma, bello e buono tutto insieme.

zuccotto gelato
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    8 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

Per il rotolo

  • 3 Uova (medie)
  • 75 g Farina 00
  • 75 g Zucchero di canna
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiaini Caffè solubile
  • 1 tazza da caffè Liquore al caffè (o un caffè espresso)
  • 300 g Mascarpone
  • 4 cucchiai Zucchero a velo
  • 80 g Gocce di cioccolato fondente

Per la farcia

  • 400 g Gelato alla panna
  • 400 g Gelato al caffè

Preparazione

  1. zuccotto gelato

    ROTOLO AL CAFFE’

    Ponete le uova a temperatura ambiente in una ciotola capiente assieme allo zucchero di canna (per scioglierlo meglio se è troppo grossolano, vi suggerisco di frullarlo) e montatele fino a renderle spumose e chiare.

  2. Unite le polveri setacciate, farina, lievito e caffè solubile, e amalgamatele delicatamente con una spatola.

    Foderate di carta forno una leccarda da forno, versatevi il composto e livellatelo uniformemente. Infornate a forno preriscaldato e statico a 220° e fate cuocere per 8 minuti o fino a che i bordi non inizieranno a staccarsi dalla carta.

  3. A cottura ultimata sformate la pasta biscotto, cospargetela di zucchero semolato e ponetevi sopra un foglio di carta forno bagnato e strizzato. Rigirate la pasta ed eliminate la carta forno usata per la cottura.

    Arrotolata molto delicatamente la pasta partendo dal lato lungo e richiudetelo per bene alle estremità.

  4. Fate raffreddare il rotolo e nel frattempo occupatevi della farcia.

    Lavorate il mascarpone con lo zucchero a velo e non appena sarà morbido e spumoso unite le gocce di cioccolato. Amalgamatele con una spatola e ponete in frigo.

  5. Quando il rotolo si sarà freddato riapritelo, bagnatelo con il liquore al caffè o con il caffè e cospargetelo con la crema al mascarpone, avendo cura di lasciare uno spazio di 5 cm su uno dei bordi lunghi per far si che nella fase di arrotolamento non fuoriesca la farcia.

    Una volta ottenuto il rotolo richiudetelo in un panno umido e ponete in frigo per almeno 2 ore.

  6. ASSEMBLAGGIO ZUCCOTTO GELATO

    Trascorso il tempo di riposo riprendete il rotolo e tagliatelo in fette spesse 1 cm. Foderate con la pellicola trasparente uno stampo a cupola (o una ciotola) e ricoprite l’interno con le fette di rotolo cercando di farle aderire il più possibile.

    Fate ammorbidire il gelato al caffè, ponetelo quindi all’interno dello stampo, livellate bene e riponete in freezer per 20 minuti in modo che indurisca. Riprendete lo stampo e fate un altro strato di gelato alla panna.

    Richiudete con altre fette di rotolo, coprite con la pellicola e rimettete in freezer a rassodare per almeno 4 ore.

  7. Tirate fuori lo zuccotto gelato, decoratelo con qualche ciuffeto di panna in superficie, una spolverata di cacao amaro e fatelo ammorbidire a temperatura ambiente per 10 minuti prima di servirlo.

  8. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.