Crea sito

Tiramisù alla ricotta e Nutella

tiramisù alla ricotta e nutella

Il TIRAMISÙ ALLA RICOTTA E NUTELLA è un fantastico dolce al cucchiaio, una delle migliori versioni, a mio parere, del tradizionale dessert italiano, che non manca mai nei giorni di festa a conclusione di un buon pranzo in famiglia o con gli amici.
Questa ricetta è particolarmente golosa grazie alle due creme, quella di cioccolato alle nocciole e quella di ricotta, che si sposano a meraviglia. Inoltre il caffè, che imbibisce i pavesini, dona un gusto deciso al composto, smorzandone l’eccessiva dolcezza. Insomma, un piccolo capolavoro per il nostro palato, completato dall’immancabile cacao amaro e da qualche piccola scaglia di cioccolato, che aggiunge una nota croccante.
Per chi, come me, non ama particolarmente il mascarpone, questa variante è perfetta: con una freschissima ricotta vaccina ben lavorata avrete una crema da sballo. Sulla bontà della Nutella, poi, non aggiungo altro…

tiramisù alla ricotta e nutella
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gRicotta vaccina (asciutta)
  • 70 gZucchero a velo
  • 4 confezioniPavesini
  • 100 gNutella®
  • Caffè (una moka non zuccherata)
  • q.b.Cioccolato fondente
  • q.b.Cacao amaro in polvere

Preparazione

  1. tiramisù alla ricotta e nutella
  2. La realizzazione del TIRAMISU’ ALLA RICOTTA E NUTELLA è davvero molto semplice e richiede al massimo 15 minuti.

    Come prima cosa preparate il caffè che dovrà essere tiepido per la composizione del dolce.

    In una ciotola lavorate a crema la ricotta con lo zucchero a velo. Mi raccomando la ricotta deve essere ben asciutta, quindi qualora non lo fosse abbastanza mettetela in un colino e tenetela in frigo almeno 30 minuti prima di iniziare.

  3. Fate ammorbidire la Nutella a bagnomaria o nel microoende in modo che risulti più facile da spalmare.

    Prendete una pirofila, fate uno strato di pavesini leggermente imbevuti nel caffè, quindi uno di ricotta e uno di nutella.

  4. Continuate in questo modo fino ad esaurimento degli ingredienti. L’ultimo strato dovrà ovviamente essere di ricotta.

    Spolverate con il cacao e decorate con scaglie di cioccolato fondente. Quindi riponetelo in frigo per almeno 2 ore prima di servirlo.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.