TORTA GIRELLA PANNA E NUTELLA

torta girella

La TORTA GIRELLA PANNA E NUTELLA è un dolce bello e buonissimo, perfetto da offrire al termine di un pranzo di festa o come torta di compleanno per i nostri bimbi più golosi. E’ un vero e proprio tripudio di gusto e di cremosità e, pur essendo davvero molto semplice da realizzare, risulta originale e scenografico. E, ve lo assicuro, buono, buono e ancora buono!

La caratteristica principale del dolce risiede nella sua originale composizione, che richiede un poco di attenzione ma non molta fatica: basterà preparare una semplice pasta biscotto (quella con cui si fanno i rotoli dolci, per intenderci) e tagliarla a fette di uguale altezza, che verranno unite a spirale, dopo averle farcite con le deliziose creme. Io ho scelto la Nutella e la panna, arricchita con croccante di arachidi per donare un tocco “crunch” e, ve lo garantisco, il risultato è stato molto apprezzato.

Per decorare il tutto, sempre in modo goloso, ho aggiunto tutto intorno una vera e propria palizzata di bastoncini al cioccolato, un ulteriore motivo di sorriso e festa per grandi e piccini.

GUARDA ALTRE RICETTE CON LA PASTA BISCOTTO:

torta girella
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni10-12 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàTutte le stagioni

Ingredienti

PER LA PASTA BISCOTTO

6 uova (medie a temperatura ambiente)
120 g zucchero
55 g olio di semi di girasole
75 g latte (a temperatura ambiente)
scorza di limone
90 g farina 00
8 g lievito in polvere per dolci

PER LA FARCIA

400 g panna vegetale zuccherata da montare
100 g croccante alle arachidi
300 g Nutella®

DECORAZIONE

340 g bastoncini di cioccolato

Strumenti

PER LA TORTA GIRELLA TI SERVIRA’

2 Ciotole
1 Frusta elettrica
1 Mixer
1 Teglia

PROCEDIMENTO TORTA GIRELLA

La preparazione della TORTA GIRELLA PANNA E NUTELLA è semplice e veloce.

PASTA BISCOTTO

Dividete i tuorli dagli albumi e montate questi ultimi a neve ferma. Aggiungete 80 g di zucchero presi dal totali e montate ancora fino ad ottenere una meringa ben gonfia e lucida. Tenete da parte.

Montate i tuorli con i restanti 40 g di zucchero fino a renderli chiari e spumosi.

Aggiungete la scorza di limone, l’olio a filo, il latte e mescolate per bene il tutto.

Quindi unite la farina e il lievito setacciati. Amalgamate per bene le polveri e unite poco per volta gli albumi montati a neve. Inglobateli delicatamente con una spatola con movimenti lenti dal basso verso l’alto.

Foderate di carta forno una teglia 31 x 34 cm, versatevi il composto, distribuitelo uniformemente e livellatelo per bene.

Infornate la pasta biscotto in forno preriscaldato e statico a 170° per 20 minuti, oppure in forno ventilato a 160° sempre per 20 minuti.

Una volta cotto sfornatelo e lasciatelo raffreddare completamente. Posizionate un foglio di carta forno sulla pasta biscotto e delicatamente rigiratela.

Eliminate la carta sul fondo e aiutandovi con un righello tagliate delle strisce da 6 cm.

FARCIA

Ponete la panna ben fredda in una ciotola e montatela. In un mixer tritate grossolanamente il croccante alle arachidi (potete utilizzare anche quello alle mandorle o alle nocciole), unitelo alla panna e inglobatelo con una spatola.

Fate ammorbidire la Nutella a bagnomaria o nel microonde in modo da stenderla meglio.

ASSEMBLAGGIO TORTA GIRELLA

Spalmate la pasta biscotto con la Nutella e adagiate su questa la panna montata (lasciandone qualche cucchiaiata per la decorazione finale). Livellate per bene e arrotolate le vostre strisce di pasta biscotto.

Ponete la prima girella su un grosso piatto e in successione unite le altre strisce. Ottenuta una grande girella ponetela in frigo per almeno 1 ora.

DECORAZIONE

Coprite i lati del dolce con la panna tenuta da parte e fatevi aderire dei bastoncini di cioccolato. Quindi riponete la torta girella nuovamente in frigo fino al momento del servizio.

torta girella

Seguimi sui social

FACEBOOK   INSTAGRAM   YOUTUBE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.