Crea sito

Ravioli ai formaggi con asparagi

ravioli ai formaggi

I RAVIOLI AI FORMAGGI CON ASPARAGI sono un primo piatto assolutamente godurioso. Realizzati con pasta fresca all’uovo e un ripieno di ricotta e gorgonzola sono davvero eccezionali e ricchi di gusto. Il condimento invece, più delicato e addolcito dalla cipolla rossa, rende il piatto equilibrato e appaga il palato boccone dopo boccone.
Prepararli è semplice e potrete proporli come piatto forte in un pranzo primaverile o di un giorno di festa. Insomma basteranno davvero poche mosse per deliziarvi.

ravioli ai formaggi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaBollitura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

RAVIOLI

  • 100 gFarina 00
  • 100 gSemola di grano duro rimacinata
  • 2Uova (medie)
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaiAcqua
  • 1 pizzicoSale

FARCIA

  • 120 gRicotta vaccina (asciutta)
  • 100 gGorgonzola (piccante)
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP
  • q.b.Pepe nero

CONDIMENTO

  • 200 gAsparagi
  • MezzaCipolla rossa
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 25 gBurro
  • q.b.Pepe nero
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. PROCEDIMENTO PASTA FRESCA

    Come prima cosa preparate la sfoglia, impastando le farine, le uova, il sale, l’olio e l’acqua (versatene poca alla volta fino a ottenere la consistenza desiderata). Lavorate il composto per 10 minuti fino a ottenere un impasto compatto e omogeneo, quindi formate una palla, copritela con la pellicola e lasciate riposare per 30 minuti.

    FARCIA

    In una terrina mescolante la ricotta ben asciutta (se non lo fosse abbastanza ponetela in un colino posto in frigo per 1 ora), il gorgonzola, il parmigiano grattugiato e una grattata di pepe nero. Se vi dovesse sembrare troppo morbido il composto aggiungete altro parmigiano. Coprite con la pellicola e conservate in frigo.

  2. RAVIOLI

    Stendete la sfoglia sottile, se utilizzate la sfogliatrice allo spessore 6 e dividetela di volta in volta in due strisce larghe circa 10 cm, disponete un cucchiaio di ripieno, ben distanziate su una striscia e poi sovrapponete l’altra in modo che le due sfoglie si uniscano, avendo cura di eliminare eventuali bolle d’aria che potrebbero crearsi tra le due sfoglie.

    A questo punto, con l’aiuto di un taglia pasta, ritagliate dei quadrati. Lasciate poi riposare e asciugare una ventina di minuti su un canovaccio infarinato.

  3. CONDIMENTO

    Pelate gli asparagi e privateli della parte più dura dei gambi. Tagliate i gambi a rondelle e dividete le punte a metà. Quindi sbollentateli per 3 minuti in acqua bollente salata. Scolate e tenete da parte. Non gettate l’acqua di bollitura.

    In una padella fate rosolare a fuoco dolce la cipolla per 5 minuti. Unite gli asparagi e fate insaporire per 5 minuti. Aggiungete il burro, l’acqua di cottura degli asparagi e muovendo la padella create una emulsione.

  4. In una pentola con acqua salata cuocete i ravioli e non appena vedete che vengono a galla, scolateli e fategli terminare la cottura nella padella con la salsa, in modo che si impregnino per bene con tutti gli altri sapori.

    Impiattate e servite i RAVIOLI AI FORMAGGI CON ASPARAGI ben caldi.

    GUARDA ANCHE

    RAVIOLI DI PESCE CON SAUTE DI COZZE

    RAVIOLI DI PATATE E BACCALA’ ALLA PUTTANESCA

    RAVIOLI SPIGOLA E GAMBERONI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.