Crea sito

Polpette cavolfiore e patate

Queste polpette di cavolfiore e patate sono un secondo sfizioso e sano. Ottime per far mangiare le verdure anche ai bambini che come è noto sono sempre restii. In più sono cotte al forno il che le rende abbastanza leggere. Provare per credere.

 polpette cavolfiore patate

 

Ingredienti :

 500 g di patate

350 g di cavolfiore

80 g di grana

1 uovo

100 g di pane in cassetta ammollato nel latte

noce moscata q.b.

sale e pepe q.b.

 

Procedimento :

Bollite le patate in acqua fredda salata per 25 minuti o finchè infilsandole con una forchetta non risultino morbide. Pulire il cavolfiore e bollitelo fino a farlo ammorbidire.

Quando le verdure sono cotte ritirarle e farle appena raffreddare, quindi schiacciarle con lo schiacciapatate. Attenzione, i cavolfiori potrebbero rilasciare un po’ d’acqua quando si iniziano a schiacciare. In tal caso strizzarli in uno strofinaccio per eliminarla prima di schiacciarli.

Passare il composto ottenuto una seconda volta per ottenere un composto più omogeneo.

A questo punto aggiungere il grana, mescolare e regolare di sale.

Unire l’uovo, il pane ammollato nel latte e ben strizzato, una generosa grattugiata di pepe, la noce moscata e amalgamare bene gli ingredienti. Se il composto risultasse troppo tenero aggiungere poco pangrattato.

Prelevare il composto, formare una palla e appiattirla. Formare con lo stesso procedimento tutte le polpette e metterle su un tagliere da riporre in frigorifero a riposare per una mezz’ora.

Passare le crocchette nell’olio e nel pangrattato facendolo aderire bene, quindi ripetere la panatura.

Ponete le polpette su una leccarda coperta di carta forno, quindi cuocete in forno già caldo a 180° per 20 minuti.

2 Risposte a “Polpette cavolfiore e patate”

I commenti sono chiusi.