Crea sito

Muffin di farro ai mirtilli

muffin di farro ai mirtilli

I MUFFIN DI FARRO AI MIRTILLI sono deliziosi dolcetti, leggeri ma pieni di gusto, perfetti per la colazione, la merenda o qualsiasi altro momento goloso della giornata. Sono facilissimi da realizzare e molto salutari, grazie ad ingredienti semplici ma davvero ottimi.
Io ho utilizzato la farina di farro integrale macinata a pietra ALCE NERO e lo zucchero di canna chiaro ALCE NERO FAIRTRADE che, oltre all’alta qualità e all’essere bio, è prodotto retribuendo correttamente i lavoratori. E’ bello che un dolce sia buono al palato ed insieme buono per il nostro piccolo Pianeta Terra

Sponsorizzato da Alce Nero

muffin di farro ai mirtilli
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni12 muffin
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina di farro Alce Nero
  • 100 gFarina 1
  • 2Uova (medie a temperatura ambiente)
  • 120 gZucchero di canna chiaro Alce Nero Fairtrade
  • 1 pizzicoSale
  • 150 gYogurt greco 0% di grassi
  • 50 gOlio di semi
  • 8 gLievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone
  • 125 gMirtilli

Preparazione

  1. muffin di farro ai mirtilli
  2. La preparazione di questi sofficissimi e golosi MUFFIN DI FARRO AI MIRTILLI è davvero velocissima e semplice. In una ciotola, lavorare velocemente le uova con lo zucchero. Unite l’olio a filo, lo yogurt, e la buccia grattugiata del limone. Amalgamate bene tutti i liquidi.
    In un’altra ciotola ponete le polveri setacciate: farina di farro, la farina tipo 1, il lievito e un pizzico di sale.

  3. Versate la parte liquida nelle polveri e amalgamate con una spatola.Unite i mirtilli lavati, asciugati e leggermente infarinati. Inglobateli molto delicatamente e distribuite il composto all’interno dei pirottini per muffin, posti nell’apposito stampo, riempiendoli per ¾.

  4. Infornate a forno preriscaldato e statico a 180° e cuocete per 20 minuti. Sfornate e lasciateli raffreddare, quindi spolverateli di zucchero a velo.

    Una volta freddi, se riuscite a non divorarli tutti in una volta, potete surgelarli e tirarli fuori all’occorrenza almeno 30 minuti prima.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.