Hummus

L’hummus di ceci è una ricetta tipica del Medio Oriente: si tratta di una salsa dal sapore delicato che viene spalmata e servita con le meze, ossia piccoli antipasti simili al nostro aperitivo o alle tapas spagnole. Prende il nome proprio dall’ingrediente principale, ovvero i ceci.

Essendo una crema molto gettonata anche dai turisti, nel corso degli anni non sono mancate rivisitazioni per adattarne il sapore al gusto straniero (la ricetta è stata esportata e interpretata anche in Siria, Libano e Grecia): la vera ricetta dell’hummus di ceci è caratterizzata da un contrasto molto ben dosato tra l’acido del succo di limone e il gusto vellutato dei legumi.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

hummusHummus di ceci

Ingredienti

300 g di ceci secchi

2 cucchiai di olio evo

1 spicchio d’aglio

2 cucchiaini di cumino in polvere (meglio se tostato in padella)

Succo di 1 limone

1 peperoncino rosso

2 cucchiai di prezzemolo tritato

Sale q.b.

 hummus

Procedimento

La preparazione dell’HUMMUS è davvero molto semplice, richiede solo tempo se come si dovrebbe utilizzate i ceci secchi.

Lavate i ceci, eliminate le eventuali impurità e lasciateli in ammollo in acqua fredda per 24 ore. Versate l’olio in una casseruola, unite l’aglio tritato finemente e fatelo dorare a fiamma moderata.

Scolate i ceci, versateli nella casseruola, unite tanta acqua quanta ne occorre per coprirli e quindi fateli cuocere a pentola coperta e a fiamma moderata per almeno 2 ore, in modo da farli ammorbidire.

Quando i ceci sono cotti scolateli e schiacciateli (potete usare anche il mixer) in modo da ottenere una crema soffice.

Unite il cumino tritato e il succo di limone, salate e trasferite tutto su un piatto da portata, completando con il peperoncino e il prezzemolo.

Servite il vostro gustosissimo HUMMUS tiepido o meglio ancora a temperatura ambiente accompagnandolo se lo trovate con del pane azimo.

 

Guarda anche:

Precedente Risotto con le triglie, finocchietto e philadelphia Successivo Spezzatino di pesce persico