Gnocchi alla crema di zucca con mazzanccolle rucola e pecorino

Gli gnocchi con crema di zucca, mazzancolle rucola e pecorino sono un piatto ricchissimo di sapore, consistenze e profumo. Rappresentano uno di quei primi piatti in cui il salino del mare si sposa alla perfezione con la ferrosità della terra. Può essere considerato un piatto delle feste o per le occasioni importanti, ma al tempo stesso, vista la facilità di preparazione un primo da prepararsi anche durante la settimana.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

Gnocchi alla crema di zucca con mazzanccolle rucola e pecorino

 

 

Ingredienti per gli gnocchi

1 kg di patate farinose

200 g di farina di

1 uovo ( facoltativo )

Sale

 

Procedimento

lessate le patate senza sbucciarle. Sgocciolatele, pelatele ancora calde e passatele allo schiacciapatate.

Amalgamate il ricavato con la farina, l’uovo intero sbattuto e un pizzico di sale. Impastate velocemente formando un composto sodo.

Prendendone poco alla volta formate dei piccoli filoncini, tagliateli in tanti pezzetti della lunghezza di circa 2 centimetri e fateli scivolare sulla grattugia dal basso verso l’alto premendoli leggermente.

Lo gnocco acquisterà così la caratteristica lavorazione utile a far aderire nel modo migliore il sugo alla superficie.

 

Per la crema di zucca

1 zucca violina

1 cipolla

olio extravergine

sale

pepe

100 g di latte

500 g d’acqua

 

Procedimento

Tagliate prima di tutto la zucca a pezzetti e dopo aver fatto soffriggere la cipolla nell’olio, aggiungetela. Aggiustate di sale e pepe e versate il latte e l’acqua.

Fate cuocere per 30 minuti affinché la zucca si intenerisca e l’acqua si sia rappresa.

A questo punto con un mixer ad immersione o se preferite, nel frullatore, emulsionate per 2 minuti fino a creare una crema densa e vellutata.

Per le mazzancolle: in un tegamino fate soffriggere uno spicchio d’aglio con un po’ di olio e aggiungete le mazzancolle. Fate tostare leggermente e sfumate con il brandy.

Per guarnire: rucola e pecorino

In una pentola portate a bollore l’acqua, salate e aggiungete gli gnocchi. Fate cuocere per 4 minuti finchè non verranno a galla.

Una volta pronti gli gnocchi conditeli con la crema di zucca e trasferiteli sul piatto di portata. Adagiatevi sopra 3 o 4 mazzancolle croccanti, la rucola, il pecorino grattugiato e servite in tavola.

Precedente Torta all'acqua Successivo Chicche di patate con radicchio, gorgonzola e noci