Gnocchi al ragù bianco e crema di pecorino

Gli GNOCCHI AL RAGU’ BIANCO E CREMA DI PECORINO sono un gustosissimo e cremoso primo piatto, fatto con ingredienti tradizionali della cucina italiana, perfetto per un pranzo nei giorni di festa e davvero facile da realizzare.

Il piatto unisce il tradizionale ragù bianco, ricco di odori e spezie ma abbastanza magro, con la morbidissima e deliziosa fonduta di pecorino, che riesce ad avvolgere perfettamente gli gnocchi e dona al piatto una straordinaria cremosità.

Il risultato è strepitoso: fin dal primo boccone coglierete un tripudio di gusto e sarete conquistati dall’armonia del piatto. Provare per credere.

gnocchi al ragù
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 600 g Gnocchi di patate
  • 250 g Carne bovina (macinato)
  • 1 Carote (media)
  • 1/2 Cipolle
  • 1 costa Sedano
  • 4 Chiodi di garofano
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Menta
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero

Per la crema di pecorino

  • 100 g Pecorino
  • 80 g Latte

Preparazione

  1. Per preparare gli GNOCCHI AL RAGU’ BIANCO E CREMA DI PECORINO iniziate con la preparazione del ragù.

    In una padella ponete un filo d’olio e fate dorare il soffritto di sedano, carota, cipolla e i chiodi di garofano.

    Aggiungete la carne macinata, fatela rosolare per 5 minuti quindi sfumate con il vino bianco.

  2. Una volta evaporato aggiustate di sale, unite 3-4 foglie di menta e fate cuocere per altri 15 minuti aggiungendo se serve dell’acqua.

    Intanto ponete il latte in un pentolino e portatelo quasi al bollore. Toglietelo dal fuoco, aggiungete il pecorino grattugiato e aiutandovi con una frusta fatelo sciogliere completamente.

    Dovrete ottenere una crema liscia e leggermente densa. Se vi sembra troppo liquida unite mezza tazzina di latte freddo in cui avrete sciolto un cucchiaino di fecola di patate.

  3. Una volta pronte le basi procedete con la cottura degli gnocchi in abbondante acqua bollente, leggermente salata. Non esagerate con il sale in quanto la crema di pecorino è già molto sapida.

  4. Una volta cotti gli gnocchi scolateli direttamente nella padella con il ragù, unite la crema di pecorino, una grattata di pepe fresco e mantecate il tutto.

    Impiattate e gustate i vostri GNOCCHI AL RAGU’ BIANCO E CREMA DI PECORINO ben caldi.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Gamberoni al forno Successivo Polpette di carne mista al sugo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.