Frollini salati al formaggio

I frollini salati al formaggio sono uno sfizioso antipasto, finger food ottimo per ogni occasione, Natale compreso. Questi biscotti hanno il difficile compito di aprire il menù. Devono quindi essere sorprendenti per stuzzicare la vista e il palato. Questi frollini si possono preparare il giorno prima, ma vanno farciti poco prima di andare a tavola.

 

Seguimi anche su FACEBOOK

frollini2Frollini salati

 

Ingredienti

150 g di farina 00

80 g di burro

100 g di grana grattugiato

Sale e pepe q.b.

 

 

Per la farcia

80 g di robiola

60 g di gorgonzola piccante

 

 

Frollini salati

Procedimento

In una ciotola mescolate la farina con il grana, un pizzico di sale e una grattata di pepe. Ricavate la classica fontana ed inseritevi il burro tagliato a pezzi. Iniziate a lavorare il tutto fino ad ottenere un composto compatto ed omogeneo.

Ottenuto il panetto potete farlo riposare in frigo per 10 minuti avvolto nella pellicola oppure lavorarlo subito.

Stendete la pasta in una sfoglia spessa, massimo, 1 centimetro. Ritagliatela con un coppapasta o dei taglia biscotti dandogli la forma che più vi piace.

Mettete i frollini sulla placca del forno ricoperta di carta forno e leggermente imburrata.

Ponetela in forno, già caldo, a 180° per 10-15 minuti. Vi accorgerete che sono cotti nel momento in cui i bordi inizieranno a dorarsi.

Intanto che i biscotti si raffreddano, procedete con la preparazione della farcia.

In una ciotola mescolate la robiola con il gorgonzola. Una volta ottenuta una crema morbida potete iniziare ad assembrare i frollini salati. Farciteli 2 a 2.

 

 

Precedente Biscotti albero di natale Successivo Cannoli di fillo con verdure e pesce