Crea sito

Frittelle allo stracchino

frittelle allo stracchino

Le FRITTELLE ALLO STRACCHINO, facili, pronte in pochi minuti e ricche di gusto, sono ideali da proporre come aperitivo  o per aprire una cena sfiziosa e diversa dal solito. Per gustarle al meglio ed apprezzarne la croccantezza esterna e la morbidezza interna vi suggerisco, come per tutti i fritti, di friggerle poco prima di servirle.

frittelle allo stracchino
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 170 g Stracchino
  • 220 g Farina 00
  • 1 cucchiaino Lievito istantaneo per preparazioni salate
  • 1/2 bicchiere Acqua (frizzante e ben fredda)
  • q.b. Sale

Per friggere

  • 500 ml Olio di semi

Preparazione

  1. frittelle allo stracchino

     

    La preparazione delle FRITTELLE ALLO STRACCHINO è facile e super veloce.

    Ponete lo stracchino in una ciotola capiente e aiutandovi con una forchetta ammorbiditelo. Unite l’acqua frizzante e ben fredda poco per volta in modo da rendere il tutto più cremoso.

  2. Incorporate, sempre poco alla volta, la farina, il lievito, un pizzico di sale e l’acqua fino ad ottenere un composto liscio e abbastanza colloso.

    Mettete sul fuoco un pentolino dai bordi alti con abbondante olio e quando è ben caldo iniziate a friggere. Per la realizzazione delle frittelle aiutatevi con due cucchiaini o due cucchiai se le volete più grandi.

  3. Friggete per qualche minuto a fuoco medio, rigirandole in continuazione, fino a che non saranno ben dorate.

    Man mano che sono pronte scolatele e fatele asciugare su carta assorbente da cucina.

  4. Quindi conditele con un pizzico di sale e servitele ben calde accompagnandole con salumi misti e formaggi.

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.