Crea sito

Flan zucca e porri

Il flan zucca e porri di Cervere è un antipasto o un contorno ricco di gusto e sapori tipici dell’autunno. Facile da preparare è adatto per occasioni speciali come i pranzi delle feste, per una cena sfiziosa, intima, conviviale, e con quel tocco di raffinatezza che aggiunge calore. Io l’ho preparato con il porro di Cervere, vera eccellenza italiana, più dolce, tenero e digeribile, ma se voi non lo avete o non riuscite a trovarlo, va bene anche un porro comune.

Seguimi anche su FACEBOOK

flan zucca e porriFlan zucca e porri di Cervere

Ingredienti

500 g di zucca mantovana

3 piccoli porri di Cervere o uno grande

2 uova medie

80 g circa di fiocchi di patate

250 ml di latte

30 g di burro

40 g di farina

50 g di Asiago o parmigiano

Noce moscata

Olio extravergine d’oliva

Sale e pepe

 

Per la salsa

80 ml di latte

100 g di Asiago o Parmigiano

 

flan zucca e porriFlan zucca e porri di Cervere

Procedimento

Private la zucca dei semi e della scorza, lavala, asciugala e tagliala a tocchetti. Pulite i porri, eliminate la parte più verde, la prima foglia esterna quindi lavateli e tagliateli a rondelle sottili.

In una casseruola ponete 3 cucchiai di olio e fate imbiondire i porri, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Unite la zucca, salate, pepate, bagnate con 2 mestoli d’acqua tiepida e cuocete per 30 minuti a fiamma media, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Nel frattempo preparate la besciamella. In un pentolino sciogliete il burro, incorporate la farina, diluite con il latte caldo salato, a cui avrete aggiunto la noce moscata e cuocete fino a ottenere una salsa densa. Lasciate intiepidire

Una volta che la zucca e i porri si saranno cotti ed asciugati, frullate con un mixer.

In una ciotola mettete i fiocchi di patate (in alternativa va bene il preparato per pouré in polvere), il latte freddo, il burro fuso e freddo, la purea di zucca e porri e mescolate con la besciamella, le uova leggermente sbattute e il formaggio. Regolate di sale e pepe.

Imburrate e infarinate degli stampi monoporzione in alluminio. Versate il composto di zucca, livellate per bene la superficie con una spatola e cuocete in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti.

Quindi, toglietelo dal forno e lascialo intiepidire, prima di sformare su un piatto di portata.

Accompagnate i vostri flan zucca e porri con una salsa al formaggio.

Ponete il latte e il formaggio in un pentolino. Accendete la fiamma e mescolate di continuo fino a raggiungere un leggero bollore. Continuate a mescolare per evitare la formazione di grumi, quindi non appena ottenuta una consistenza cremosa, spegnete il fuoco e versate la salsa sui vostri flan.

P.S. Se la salsa di formaggio dovesse risultare troppo liquida potete addensarla con un goccio di latte freddo in cui avrete sciolto della fecola di patate o maizena. Se invece dovesse risultare troppo soda basta aggiungere altro latte.

 

 

 

2 Risposte a “Flan zucca e porri”

    1. Ciao Paola. Assolutamente si. Basta coprirli per bene in modo che non si formino cristalli di ghiaccio

I commenti sono chiusi.